La Baileys Irish Cream, ovvero la crema di whisky irlandese, è stata aggiunta tra le bevande tradizionali seppur risalendo a tempi recenti.

La Baileys Irish Cream, ovvero il liquore a base di whiskey irlandese e crema di latte fabbricato, è stata aggiunta nelle lista delle bevande tradizionali seppur risalendo a tempi recenti.

La Baileys Irish Cream fu introdotta dalla whiskey Baileys che l’ha commercializzata a partire dal 1974, quando Baileys ha ottenuto la crema mescolando panna e whiskey: un successo immediato che ha conquistato subito il mercato mondiale. Baileys è prodotto dalla R. A. Bailey & C. di Dublino, società facente capo alla multinazionale del settore delle bevande alcoliche del Regno Unito Diageo. Il suo tasso alcoolico è pari al 17% e il suo nome Baileys deriva da un ristorante ubicato nei dintorni di Greek Street a Londra, il Baileys Bistro; il proprietario, John Chesterman, acconsentì all’uso di tale nome. Una scelta singolare per evitare un nome irlandese. Inizialmente si optò per il nome completo Bailey’s Irish Cream Chocolate Liqueur ma successivamente fu semplificato durante la messa in commercio del prodotto.


La crema Baileys Irish Cream

Baileys, Irish Cream

Oltre l’80% degli ingredienti della Baileys Irish Cream è di origine irlandese: la crema di latte, fornita da due aziende, è il risultato di 40 mila vacche dislocate in 1500 fattorie della costa orientale irlandese. Il whiskey, invece, è fornito dalla “The Old Midleton Distillery” che si trova nella Contea di Cork, ed è una miscela di tre whiskey. Entro 36 ore dalla mungitura, la crema di latte viene mescolata al whiskey, dopodiché vengono aggiunti gli aromi: cacao, vaniglia, caramello e zucchero. L’imbottigliamento, invece, dura dai 24 ai 30 mesi e una volta ultimo il prodotto va conservato a una temperatura variabile fra i 0° e i 25°, lontano da fonti di luce. La Baileys Irish Cream è prodotta come anticipato nell’incipit dalla R.A. Bailey & C. di Dublino, società del gruppo britannico Diageo, tra l’altro proprietaria del marchio Guinness.

Tra le varianti, oltre all’originale, il marchio nei vari anni ha proposto una miriade novità che hanno più o meno funzionato come Glide, Mint Chocolate, la Crème Caramel, la Baileys Coffee e Chocolate Twists con wafer di cioccolato, la Truffle con praline di cioccolato e Bar. Ma anche Baileys Eclairs e Profiteroles, con bignè e paste ripiene di crema al liquore Baileys ricoperte di crema al cacao, Original Ice Cream Sandwiches e Chocolate Secret Ice Cream. Tra le ultime produzione ci sono state Almande con crema di latte di mandorla e Baileys Original Ice Cream Petites, gelati con stecco al cioccolato e ripieni di crema variegata al liquore Baileys.


Le caratteristiche del Baileys

Baileys Irish Cream si presenta come una crema densa e corposa con un profumo di mandorla e nocciola, mentre il gusto è morbido e zuccherato. Il suo tasso alcolico è pari al 17% e per questo è apprezzato anche per i dolci. Tutto ebbe inizio quando fu commissionato un liquore che contenesse un quantitativo di whiskey non troppo elevato. L’idea fu quella di utilizzare un latticino e pertanto gli ideatori concordarono sulla crema di latte. L’esperimento iniziale fu fatto mescolando crema Jameson acquistato al supermercato, due ingredienti a cui aggiunsero zucchero e cacao in polvere Cadbury. Dopo 45 minuti crearono un successo mondiale, successivamente migliorato come miscela da esperti del settore. Inizialmente, il prodotto non ebbe successo in Gran Bretagna mentre spopolò negli Usa e in Australia.


Baileys Cocktail

I cocktails che contengono il Baileys Irish Cream sono davvero molti e le combinazioni realizzabili accontentano un po’ tutti i palati. Di seguito vi presentiamo una carrellata degli ‘incroci’ più conosciuti e suggeriti dalla casa madre: B52; Baileys Frappe; Frozen; Baileys Blended; Chocolatini; Car Bomb; Chocolate Coffee Kiss; E.T; Irish Carbomb; Irish Dream; Mudslide; Irish Lobotomy; Teddy Bear – a shot of vodka and Baileys; Grandmother’s slippers (Finnish drink); Choc-o-hol; Smashing Pumpkin Shot; Brain Hemorrhage; B55; Baby Guinness – Bailey’s and Tia Maria; China White; BMW – A shot of Baileys, Malibu and Whisky; Irish Bar Maid; Irish Lass; Baileys Comet; Ladyboy; Flaming Lamborghini.


In evidenza

I dolci

I dolci

I dolci irlandesi sono prelibatezze da gustare, facili...
Il Gin

Il Gin

In Irlanda non c'è solo whisky e nemmeno soltanto ...
Irlanda da bere

Irlanda da bere

Sui banconi dei locali troverete lo spirito nazionalistico...
Paste alla crema irlandese

Paste alla crema irlandese

Una semplicissima ricetta per realizzare delle gustose...
Whiskey irlandese

Whiskey irlandese

Vi sarete chiesti come mai il Whiskey irlandese in...
Zabaione

Zabaione

Lo zabaione irlandese è in parte differente dallo ...