In Irlanda non c'è solo whisky e nemmeno solo birra Guinness: il mercato del Gin è in crescita e ci sono numerosi marchi famosi sul mercato.

Gin irlandese

Gin irlandese

L’Irlanda è difficilmente associata al Gin, chiunque a domanda sull’argomento risponderebbe whisky, Guinness, al massimo poitín. Invece il gin irlandese ha trovato la sua strada piazzando numerosi marchi nel mercato internazionale di Gin. Concedetevi di sorseggiare un gin dal sapore di bacche di ginepro o di petali di rosa ai mirtilli rossi.


Shortcross Gin

Shortcross Gin

Shortcross Gin è prodotto “artigianalmente” in Irlanda del Nord in un unico alambicco e vanta di essere l’unico gin al mondo distillato con i piccoli fiori bianchi del trifoglio selvatico. Una produzione speciale e bilanciata da note floreali e da un gusto morbido appena dolce dato dalla mela.


Glendalough Wild Botanical Gin

Glendalough Wild Botanical Gin

La Glendalough Distillery nella contea di Wicklow, che sostiene di essere la prima distilleria artigianale d’Irlanda, produce poitín e whisky oltre al gin. Per meglio precisare questa fabbrica vanta 4 gin stagionali che esaltano la valle di Glendalough. Un modo per dire “un gin in ogni stagione” ai semi di alexander, bacche di biancospino, prugnole, edera macinata, salvia, bacche di sorbo e cinorrodi.


Gunpowder Irish Gin

Drumshanbo, Gunpowder Irish Gin

L’irlandese The Shed Distillery con sede a Drumshanbo ha lanciato il suo Gunpowder Irish Gin nel 2016. Il produttore utilizza un lambicco di rame vecchio di secoli per distillare il gin prima che venga miscelato con botaniche orientali, tè Gunpowder e ingredienti irlandesi locali. La forza di questa piccola distilleria è un gin delicato, etereo, poco speziato, con la giusta dose di ginepro, tanti agrumi, fiori e poi questo gusto leggermente affumicato di tè (non smoky).


Bertha’s Revenge

Bertha’s Revenge

Sicuramente più complicato da trovare in Italia, il Gin Bertha’s Revenge lascia fragranza nel naso e una sensazione morbida nella bocca con note calde e speziate. Il distillato possiede un’individualità pronunciata che sicuramente lo contraddistingue.


Mór Irish

Mór Irish Gin

Mór Irish Gin è un gin audace e innovativo prodotto dalla Arderin Distillery fondata da Eoin Bara nel 2015 e situata a Tullamore, nella contea di Offaly. La discendenza si ispira al nonno, maestro di whisky irlandese. Eoin ha affinato e perfezionato le tecniche che ha imparato a creare un gin personale. Oltre al London Dry Gin, si trovano le versioni ai frutti di bosco e all’ananas.


Ha’penny Gin

Ha'penny Gin

Ha’Penny Gin è un gin irlandese che trae ispirazione dai monumenti vittoriani di Dublino e dalla flora del Phoenix Park. Tra i fiori scelti per il distillato creato da appassionati artigiani ispirati all’iconico Ha’Penny Bridge ci sono fiori di more, lavanda, geranio e tarassaco, oltre al tradizionale ginepro.


Old Carrick Mill

Old Carrick Mill

Old Carrick Mill è prodotto a Derrylavan, Carrickmacross (Monaghan, Irlanda) e i produttori ci tengono a specificare che il gin contiene acqua prelevata da due pozzi rigorosamente filtrata attraverso il celebre calcare della contea di Monaghan. Ci sono circa 10 piante che formano il sapore e gusto del prodotto: c’è il ginepro, il cetriolo e il tè nero.


Dingle Original Gin

Dingle Original Gin

I premi incoronano questo gin come il miglior al mondo: almeno nel 2019, anno in cui l’irlandese Original Dingle Gin ha battuto la concorrenza. Ai World Gin Awards erano stati presentati ben 400 gin provenienti da 20 paesi degustati, alla cieca, dai massimi esperti del settore.


Blackwater No 5 Gin

Blackwater No 5 Gin

No. 5 è un superbo gin in stile London Dry prodotto presso la Blackwater Distillery a West Waterford. Ogni lotto è preparato con acqua dolce locale e prodotti botanici freschi. Questo rende un G&T eccezionale e saporito scelto e apprezzato per i cocktail a base di gin.

Boatyard Double Gin

Il Gin Boatyard Double è prodotto con il frumento biologico macerato 18 ore con 8 diverse botaniche. Il ginepro è l’ingrediente principale e il processo di doppia distillazione, un vero unicum della Boatyard, restituisce un prodotto leggero, elegante al palato con retrogusto di note floreali a base di liquirizia e vaniglia.