Poitin

Poitin (poteen o potcheen) è un distillato irlandese, con un elevatissima gradazione alcolica che spazia dai 60% ai 95% gradi. Ottenuto con il grano (malto d’orzo) o con le patate, il Poitin è una bevanda alcolica famosa nel mondo e per secoli rimasta illegale in Irlanda. La sua produzione infatti è stata bandita nel 1661 e oggi ne vengono prodotti alcuni tipi commerciali etichettati come Poitin.

Originariamente questa bevanda veniva distillata in aree rurali, lontano dalle interferenze della legge, tanto che la sua qualità dipendeva dalle capacità del distillatore e dalla qualità del materiale utilizzato per realizzarlo. Una produzione sbagliata infatti, potrebbe contenere quantità pericolose di metanolo causando cecità e morte. Per questo il divieto assoluto di prepararlo in casa!

Alcuni canti popolari irlandesi tradizionali, come le colline del Connemara e The Rare Old Mountain Dew fanno riferimento al Poitin. C’è anche un film chiamato Poitin e datato 1979, che racconta la storia di un distillatore illegale interpretato da Cyril Cusack.

Poitin, chi lo produce

Bandito nel 1661, la sua produzione per l’esportazione è data 1989. Attualmente soltanto due distillerie irlandesi sono in possesso della licenza necessaria per la produzione del Poitin e sono la Bunratty Mead e Knockeen Hills Poteen. Rispetto alla produzione illegale, i prodotti messi in commercio dalla Bunratty hanno una gradazione pari al 40% o 45%, mentre quelli della distilleria Hills Knockeen raggiungono gradazioni che vano da 60% a 90% gradi. Se non avete altro bevete Guinness.

Acquista subito il liquore

Hai trovato utile questo articolo?
5/52 voti