L’Irlanda terra di letteratura ricca di scrittori irlandesi secolari e contemporanei capaci di influenzare con la scrittura il mondo letterario.

La maggior parte degli scrittori hanno aderito alla produzione in gaelico, la più legata alla tradizione anglo-irlandese, e sono identificabili in quegli autori che pur adottando la lingua inglese non rinnegano la propria origine irlandese. Anzi ne traggono ispirazione. In ogni caso dal XVII secolo gli scrittori si devono confrontare con la tradizione letteraria inglese, scegliendo di accoglierla o di rifiutarla.

Gli scrittori irlandesi

Scrittori irlandesi

Se la cultura nel mondo viene diffusa da artisti e poeti, quella d’Irlanda è tramandata per certo dagli scrittori. Tra loro c’è un gruppo che, più degli altri, è riuscito a far parlare di sé a livello internazionale. Si tratta di quattro scrittori insigniti del premio Nobel per la letteratura e sono: Yeats, Heaney, Beckett e Shaw.