Thomas Mayne Reid (Ballyroney, Contea di Down, 1818 – Ross, Herefordshire, 1883) è stato uno scrittore e narratore anglo-irlandese, vissuto negli Stati Uniti dal 1840.

Thomas Mayne Reid è stato giornalista, maestro, cacciatore, sorvegliante di schiavi. Lo scrittore ha persino preso parte alla guerra col Messico e alle lotte contro gli indiani.



Celebri i romanzi di Thomas Mayne Reid, avventure che citiamo e invitiamo a leggere come: Gli scotennatori (The scalp hunters, 1851); La negra per un quarto (The quadroon, 1856) e II capo bianco (The white chief, 1859).

La biografia di Thomas Mayne Reid

Thomas Mayne Reid nacque in Irlanda, ma presto la abbandonò e divenne cacciatore ed esploratore in una zona tra Messico e Stati Uniti, dove visse un’esistenza avventurosa. Mayne Reid (talvolta traslitterato Mayne-Reid) prese parte alla spedizione nel Texas del 1840. Divenne poi giornalista a Filadelfia (1843-1846) e fu capitano di uno squadrone di volontari nella guerra contro il Messico (1845).

Le opere di Thomas Mayne Reid, incentrate sulla cultura dei nativi americani, ottennero un grande successo, tanto che furono citate in alcuni racconti di Anton Čechov e nei Tre dialoghi di Vladimir Solov’ëv. Fu campione di croquet, tanto che scrisse un libro su questo gioco (Croquet, 1863). Molte sue pubblicazioni furono tradotte in francese e in italiano.

Opere di Thomas Mayne Reid

Una parte delle opere di Thomas Mayne Reid tradotte in lingua italiana.

  • I cacciatori di giraffe, Milano: S. Muggiani, 1876
  • Il capo bianco, Milano: Tipografia Editrice Lombarda
  • I giovani viaggiatori: cognizioni geografiche e di scienze naturali, Milano: S. Muggiani e C., 1877
  • Alla caccia dei bisonti, Milano: Tipografia Editrice Lombarda, 1878
  • Il deserto d’acqua nella foresta, Milano: Muggiani, 1878
  • Il capitano della pandora, Milano: Guigoni, 1887
  • Guglielmo il mozzo: seguito al Capitano della Pandora, Milano: S. Muggiani e c., 1877
  • Gli esuli nella foresta, Milano: Muggiani, 1877
  • I cacciatori del Capo di Buona Speranza, Milano: Muggiani, 1877
  • Avventure d’una famiglia perduta nelle solitudini dell’America, Milano: Muggiani, 1876
  • Bruin o la caccia agli orsi, Milano: Muggiani, 1876
  • Il deserto d’acqua nella foresta, Milano: Muggiani, 1878
  • La schioppettata mortale, Milano: F.lli Treves, 1887

Libri

Acquista subito i libri di Thomas Mayne Reid.

Scrittori irlandesi

C’è un lungo elenco di scrittori natii d’Irlanda. Alcuni hanno influenzato il Secolo, veri e propri personaggi irlandesi, altri contribuito a diffondere la cultura irlandese e le proprie idee. Tra loro si sono distinti particolarmente William Butler Yeats, considerato il poeta nazionale irlandese. In questa élite ci sono George B. Shaw, l’amato James Joyce, i nobel Samuel BeckettSeamus Heaney. Segnaliamo la popolarità di Oscar Wilde , del papà di Dracula Bram Stoker, di Clive Staples Lewis con le sue cronache di Narnia. Jonathan Swift, coi suoi viaggi di Gulliver; John M. Synge e Lady Isabella, Patrick Kavanagh, più recente Roddy Doyle.

Senza nulla togliere, e ci mancherebbe, ad Antoine Hamilton, come del resto Brendan Behan o Cecil Day Lewis e Charles R. Maturin. In questo interminabile elenco c’è Edna O’Brien, Edward Dunsany, ed Elizabeth Bowen. Gli irlandesi Flann O’BrienFrank O’Connor, George BerkeleyGeorge Farquhar, George MooreGerald Durrell. Continuiamo con Iris MurdochJames Hanley e John DenhamJoseph O’Connor, fratello della famosa cantante. Joyce CaryLawrence G. Durrell al pari di Liam O’FlahertyLouis Mac NeiceMorr O’Dalaigh, Oliver Goldsmith e Rebecca West. A chiudere l’elenco ci sono Richard Sheridan,  Richard Steele, Sean O’Casey, Sean O’Faolain e Thomas De Vere. E ancora Thomas Kinsella e Mayne Raid, Thomas MooreThomas Parnell.

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto