Persone normali è un romanzo della scrittrice irlandese Sally Rooney, che racconta l’amore in una Irlanda rurale.

Persone normali, libro di Sally Rooney

Protagonisti nel libro sono Connell e Marianne, legati dalla stessa scuola di Carricklea in quell’Irlanda rurale nei pressi di Sligo. Per il resto sono “due persone normali” con vite completamente diverse. Lei è di buona famiglia, lui è figlio di una domestica che lavora a casa di Marianne. Destini che si incrociano e nonostante lo svantaggio economico, Connell è un centravanti della squadra di calcio della scuola, un bel ragazzo, ed è molto apprezzato. Marianne, invece, preferisce stare sola, leggere Proust durante le pause.

di Sally Rooney (Autore), Maurizia Balmelli (Traduttore)

  • Lunghezza stampa

    240 pagine

  • Lingua

    Italiano

  • Editore

    Einaudi

  • Data di pubblicazione

    3 giugno 2020

  • Dimensioni

    23.5 x 2.9 x 16.4 cm

  • ISBN-10

    8806245740

  • ISBN-13

    978-8806245740

Scheda, libro

Nel bene e nel male Connell e Marianne crescono vicini nonostante i contesti, nonostante i rapporti di potere che vigono fra i personaggi, nella piccola scuola di provincia come nel prestigioso Trinity College cui entrambi i ragazzi accedono. Un altro aspetto che lega i due è la voglia di normalità, Connell, forse, per un’innata conformità, Marianne, probabilmente, per sfuggire all’autodistruttività. Passano gli anni e la storia d’amore tra Marianne e Connell subisce processi e giravolte pur restando una storia d’amore.