Lisa Hannigan

Si chiama Lisa Hannigan ed è nata a Dunshaughlin, il 12 febbraio 1981. È cresciuta nella Contea di Meath, per poi trasferirsi a Dublino. Molti si ricorderanno di lei, perché apparsa al fianco di Damien Rice con il quale ha cantato negli album “O” e “9.”

Lisa Hannigan collabora come corista con Rice per sette anni fino al 2007 ma affianca anche altri artisti, tra cui Mic Christopher, Herbie Hancock, i Frames di Glen Hansard. Partecipa anche al progetto benefico The Cake Sale, ma dal 2007 Lisa sceglie di intraprendere la carriera solista e contenta di separarsi da Rice.

Il 25 marzo 2007 un comunicato sul sito ufficiale di Rice annunciava che il rapporto professionale tra lui e Hannigan era giunto al termine e che la cantante avrebbe avviato una carriera solista. Rice ha attribuito questa decisione alle divergenze sempre maggiori tra i loro stili di composizione, ma tempo dopo si è detto pentito della scelta fatta. Lisa Hannigan, nel luglio 2009, ha dichiarato che la rottura del rapporto “è stata la cosa migliore che mi sia mai capitata, costringendomi ad andare avanti e a crescere come artista.

 

Lisa Hannigan: un talento irlandese

L’album di debutto di Lisa Hannigan è Sea Sew, la cui pubblicazione è avvenuta in Irlanda il 12 settembre del 2008. Quel disco l’ha portata a fare numerosi concerti anche in Canada e Stati Uniti. L’anno dopo, l’album è stato pubblicato anche nel Regno Unito, dall’etichetta Hoop Recordings.

Ed ora nel 2012, è arrivato Passenger, con il singolo What’ll I Do, scelto come colonna sonora dello spot televisivo che lancia il nuovo servizio di Sky.

Il sito ufficiale della cantante

Knots, di Lisa Hannigan (Official HD Video)

Lisa Hannigan ha rilasciato il 19 Agosto 2016 il nuovo disco At Swim. La cantante irlandese appare un’immagine leggermente diversa, influenzata dal sodalizio con Aaron Dessner dei National, che orchestra per lei flebili e spaziosi arrangiamenti che ricordano i Clogs del fratello Bryce.  Di seguito le undici tracce dell’album.

  1. “Fall”
  2. “Prayer for the Dying”
  3. “Snow”
  4. “Lo”
  5. “Undertow”
  6. “Ora”
  7. “We the Drowned”
  8. “Anahorish”
  9. “Tender”
  10. “Funeral Suit”
  11. “Barton”

 

Altre risorse