Niall Horan

Niall Horan è nato a Mullingar nel Westmeath il 13 giugno 1993.

La carriera di Niall Horan inizia nel 2010 grazie al programma X Factor.

Suona la chitarra da autodidatta, Niall Horan sin dall’infanzia e la sua popolarità in questi anni è cresciuta in maniera esponenziale.
 

Niall Horan frontman dei One Direction

I One Direction sono una boy band di origini anglo-irlandesi, formata da Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson. Lavorano per la casa discografica Syco di Simon Cowell. In breve tempo sono diventati famosi a livello mondiale grazie al supporto dei social media e vantano all’attivo tre album «Up All Night», «Take Me Home» e «Midnight Memories» sfornati in soli tre anni, dal 2011 al 2013. Tra i singoli più amati dal pubblico «What Makes You Beautiful», «Live While We’re Young» e «Best Song Ever».
 

 

Stile musicale One Direction

L’album di debutto Up All Night (2011) è una registrazione basata prevalentemente sulla pop music, anche con elementi teen pop, dance-pop, pop rock, e power pop, e con influenze del electropop e del rock. Robert Cospey di Digital Spy ha definito l’album come una “collezione di pop rock con ritornelli killer”. Il New York Times lo ha considerato “pieno di un rock piegato dal pop, allegro e qualche volta pulito”.

Jason Lipshutz, della rivista Billboard, ha riconosciuto l’originalità del disco. Il suono era “necessario per far rivitalizzare la giovane band” e, ovviamente, Niall Horan. I brani One Thing e What Makes You Beatiful sono stati più notati per il loro misto di power pop e pop rock, per i loro riff simili ad una “centrale elettrica” e per i cori “impetuosi”.

Il loro secondo album, Take Me Home (2012), è caratterizzato sempre da uno stile rock-pop, con molta prevalenza di riff, sintetizzatori e doppi sensi. I testi dell’album trattano temi come l’innamoramento, l’amore non ricambiato, l’insistenza sul fatto che i difetti rendono unica una persona. Ma ci sono anche elementi di impegno, gelosia e nostalgia.
 

Una band da record

Nel 2014, secondo una lista stilata dal Sunday Times, i One Direction sarebbero la boyband più ricca della storia della musica britannica. Si stima un un patrimonio di circa 14 milioni di sterline a testa, per un totale di 70 milioni. Niall Horan è al top. Solo nel 2013, fra tour, dischi venduti e altre attività commerciali legate al loro lavoro, la band avrebbe incassato più di 45 milioni di sterline.