Strumenti musicali irlandesi

Un elenco degli strumenti musicali irlandesi, apprezzati in Irlanda e conosciuti nel mondo. Dallo zufolo di latta alla cornamusa, passando attraverso il fiddle e il whistle, anime che trasmettono colori e suoni tipici dell’isola.

Spesso è l’arpa ad essere considerata il simbolo del paese. Si tratta di uno strumento antichissimo legato alla musica celtica soprattutto negli ambienti più aristocratici. Seguono Bagpipes & Uilleann Pipes a forma di sacca, in cui l’aria viene soffiata attraverso una blowpipe.

E poi ancora il banjo e il Bodhran, uno strumento a percussione di legno e pelle di capra molto amato dagli artisti irlandesi di musica tradizionale.

Strumenti musicali irlandesi

Alla scoperta degli strumenti musicali irlandesi. Tra suoni e curiosità

  • Il Tin Whistle o Zufolo di latta: solo gli irlandesi riescono a fare di questo oggetto un autentico strumento musicale, il cui utilizzo richiede grande abilità. Ogni zufolo copre due ottave.
  • La Cornamusa irlandese: le cornamuse uilleann hanno un suono più commovente e caldo rispetto a quelle scozzesi, rappresentano la vera anima della tradizione irlandese.
  • Il Fiddle, violino irlandese: il Fiddle è identico al violino utilizzato nella musica classica, quello che cambia sono i modi di suonare lo strumento a seconda della regione di provenienza.
  • L’arpa irlandese: è uno strumento antico, cordofono a pizzico, dotato di 47 corde con un’estensione di sei ottave e mezza e intonato in do bemolle maggiore.
  • La concertina: l’invenzione della Concertina si deve all’inglese Charles Wheatston, che vanta la realizzazione del primo modello del prototipo dal 1833.
  • Fisarmonica irlandese: la fisarmonica può essere vista come una piccola tastiera trasportabile che si suona in posizione verticale. Lo sa bene la musicista Sharon Shannon.
  • Bodhran: si pronuncia “bow-rawn” ed è un tamburo che si tiene con una mano e si suona con l’altra per mezzo di un bastoncino.
  • Low whistle: si tratta di uno strumento introdotto di recente nella musica tradizionale dell’isola: si tratta di una variante bassa del tin whistle.
  • Didgeridoo: il Didgeridoo è uno strumento tradizionale australiano reso popolare in Irlanda da Steve Cooney e da altri musicisti.
  • Bouzouki: l’ingresso del bouzouki sembra uno degli elementi più interessanti degli ultimi venti anni in tema di musica tradizionale irlandese.