Bellezze e luoghi interessanti senza tempo, c’è un mondo che si nasconde nei vicoli, monumenti e negli edifici storici di mille anni: ecco cosa vedere a Dublino.

Cosa vedere tra le principali attrazioni

Senza correre, perché non ce n’è motivo, vogliamo scoprire le principali attrazioni di cui la maggior parte risultano essere ad accesso gratuito. Con delle dimensioni vivibili, la capitale irlandese vanta numerosi luoghi d’interesse, facilmente raggiungibili anche a piedi. Passeggiate a testa insù per ammirare l’architettura vittoriana e respirare atmosfere uniche.

Guinness Storehouse

Non ha bisogno di presentazioni. La celebre Storehouse è l’attrazione simbolo dei luoghi di interesse e nella lista di cosa vedere. Dovrete raggiungere St James’s Gate per conoscere la produzione della scura più famosa al mondo e conoscere la storia dell’imprenditore lungimirante Arthur, capace di intraprendere nel 1759 un business miliardario e stringere un affitto di 9 mila anni a un prezzo più che modesto: 45 sterline mensili. Tra storie di burrificazione e spillature salite al Gravity Bar, si trova al settimo piano e ammirate i tetti.