Cosa vedere vicino Dublino

Dopo aver visto la capitale irlandese non resta che chiedersi cosa vedere vicino Dublino. Dunque, se avete già abbondantemente visitato il centro storico e le numerose attrazioni della zona costiera, potrete spingervi in po’ più in là per trovare qualcosa di veramente meraviglioso.

I dintorni della capitale sono ricchi di zone interessanti. Dalle baie fino alle contee limitrofe. Fuori città si trova la misteriosa zona archeologica di Brú na Bóinne situata nella Contea di Meath, dove ad attendervi troverete la celebre tomba di Newgrange. Si tratta, nientedimeno che del monumento più antico dell’isola insieme a Kowth, Dowth e la Collina di Tara.

Tra cosa vedere vicino Dublino va segnalato lo Slane Castle, il Trim Castle, Glendalough, Bray e i fantastici giardini di Powerscourt. Se questo non dovesse bastare, potrete spingervi fino alle famosissime Cliffs of Moher.

 

Ecco cosa vedere vicino la capitale

E ancora. Tra cosa vedere a Dublino e nelle vicinanze non perdetevi Poolbeg Pier, dove potrete passeggiare sulla passerella fino a raggiungere il faro. Ancora, spingetevi verso Malahide, Skerries, Sandycove, dove troverete la torre di Joyce. Raggiungete Dùn Laoghaire, una città irlandese sul mare ed un porto per traghetti situato circa dodici chilometri a sud della capitale. Altra località da vedere è Dalkey, tutti luoghi facilmente raggiungibili attraverso la metropolitana leggera Dart.

 

Scogliere nelle vicinanze

Le scogliere di Moher a Galway possono essere raggiunte tramite un tour con partenza dalla capitale irlandese. In un giorno, sarà possibile fare una visita a queste bellezze irlandesi, ammirare dei castelli storici e antichi monumenti. Magari il tutto corredato da una visita della città di Doolin, dove potrete anche pranzare. Ovviamente dovrete partire molto presto, poiché c’è abbastanza strada da percorrere. A differenza di una sosta nella graziosissima cittadina di Galway, situata già nella zona orientale del paese limitrofa all’attrazione.

 

Altre risorse