Dublinia è uno storico museo di Dublino che rievoca la storia vichinga e medievale della città. Questo meraviglioso museo interattivo, inaugurato nel 1993, è pieno di laboratori, attività, figure a grandezza naturale e una sala con reperti tratti da scavi archeologici intorno a Wood Quay. Un mondo che piacerà molto ai vostri bambini, capace di intrattenere e divertire. L’attrazione si estende su parte della Christ Church Cathedral, nei pressi del crocevia tra St Michael’s Hill, Patrick St e Thomas St. Inconfondibile è il ponte pedonale medievale ben visibile dall’esterno.

Dublinia permette di scoprire una città dentro la città; approfondire la conoscenza del popolo irlandese; accrescere le proprie esperienze e i mutamenti avvenuti nel corso dei secoli. È possibile partecipare a mostre ed esposizioni interattive e divertirsi a rivivere storie passate. Conoscerete il mondo vichingo, dalle prime incursioni fino alla sconfitta. La storia di Dublino comincia proprio dalla sconfitta vichinga e si protrae con lo scioglimento delle chiese, dei monasteri e delle abbazie cattoliche di Enrico VIII tra il 1534 e il 1539.



Incontrerete diverse rievocazioni storiche, con veri attori nel ruolo di Vichinghi e Dubliner medievali (in costume completo) che incoraggiano i visitatori a partecipare. Dunque, lasciatevi andare e concedetevi anche voi. Avrete la possibilità di indossare vestiti vichinghi, scoprire abitazioni e persino imparare l’alfabeto runico. Vivrete Dublinia in maniera memorabile e passeggerete tra gli edifici di epoca vichinga e medioevale.

Dublinia: cosa vedere

Dublinia

A Dublinia incontrerete i ‘The Viking‘, capaci di mostrarvi usanze e stili di vita, i mestieri e il modo in cui vivevano i vichinghi. Visiterete una tipica casa dell’epoca e scoprirete che il gabinetto è occupato da un vichingo con un’espressione non troppo soddisfatta. E “viaggerete” schiacciarti su una nave da guerra vichinga e comprenderete le condizioni a bordo e come mai queste persone fossero così desiderose di attraccare. Imparerete come è possibile effettuare viaggi lunghi e impegnativi e come utilizzare le armi per diventare un abile guerriero. Gli attori e il personale addetto aiuteranno tutti a interagire con questa meravigliosa e straordinaria esperienza che ogni anno attrae moltissimi turisti. Se questo non può bastare, avrete la possibilità di “vendere” i vostri figli (lo stesso potrete fare coi genitori) ai commercianti di schiavi.

Il centro di Dublinia ospita una vera e propria fiera medievale, con tanto di giochi praticati nell’antichità. Tutto viene riproposto come allora, i suoni, gli odori, i crimini e le punizioni, la morte e la malattia, si concretizzeranno davanti ai vostri occhi. Una sorta di museo interattivo dove potete mettere insieme storia e scienza e comprendere la quotidianità di un tempo passato, degli stili di vita dei nostri (in quanto umanità) antenati.

Da vedere o ascoltare a Dublinia ci sono lo scheletro risalente al Medioevo, gentilmente concesso dal Museo Nazionale d’Irlanda, e i riproduttori musicali. Si tratta di sonorità, nelle diverse lingue, che ripropongono la vita nell’antica città. Di quello che fu. Ma prima reperite le antiche mappe saranno necessarie per il vostro orientamento.

Nel caso maturaste l’intenzione di trascorrere la notte nella zona di Dublina, ecco una carrellata di hotel nelle vicinanze che potrebbero agevolare il vostro soggiorno.



St Michaels Tower

#Dublinia

Costruita alla fine del XVII secolo, la torre di osservazione apparteneva alla chiesa di San Michele Arcangelo e sorgeva nel luogo ora occupato dal villaggio. Il pinnacolo medievale dispone di 96 gradini, che portano a una vista panoramica eccezionale. L’accesso è vincolato alle condizioni atmosferiche, dunque date uno sguardo al meteo.

Panorama: Christ Church Cathedral and Dublinia

Cattedrale a Dublinia

Dublinia-96
Dublinia

Grazie al biglietto combinato per l’accesso a Dublinia è possibile entrare nel cuore della cittadella medievale. Percorrete a ritroso un viaggio di 1000 anni fatto di culto e storia. Non perdetevi la cripta e la tomba del presunto Strongbow: il reliquiario medioevale che contiene il cuore di San Lorenzo O’Toole, patrono di Dublino.

Dublinia

Come arrivare a Dublina

Dublinia si trova a St Michaels Hill, presso la Cattedrale di Cristo, nel quartiere dei Liberties (Dublin 8). Nel caso intendiate raggiungere l’attrazione via bus, consigliamo un lungo elenco di mezzi che passano da queste parti. E sono i numeri: 49, 49A, 54A, 77, 77A, 121, 123 e il 150. Se doveste trovarvi sulla linea rossa della metro Luas, scendete a Four Courts. Per maggiori informazioni sugli eventi o su quando andare, oppure maggiori riferimenti sugli accessi, fate riferimento al sito ufficiale. Se questa lettura è stata esaustiva, prenota la visita ed evita code inutili.



Prenota subito qui!

Dublino con i bambini

Nel caso foste in viaggio con i vostri bambini consultate questa guida. Troverete tantissimi posti dove poter trascorrere momenti felici con i vostri pargoli. Ovviamente Dublinia rientra tra le attrazioni principali destinate alle famiglie. Qui i più piccoli potranno divertirsi in un ambiente sicuro e protetto.

Hai trovato utile questo articolo?
5/516 voti