Dove mangiare a Dublino

Spesso ci chiedono dove mangiare a Dublino. Per questo abbiamo stilato un elenco di luoghi trendy del momento, dove mangiare a Dublino spendendo poco. Negli ultimi anni, si è assistito a una vera e propria rinascita della cucina irlandese con l’esaltazione dei meravigliosi prodotti dell’isola, ma anche al proliferare di decine e decine di ristoranti che servono la cucina di tutto il mondo.

Aperti recentemente ecco una breve lista di posti dove mangiare a Dublino: Beckett & Bull che pratica cucina tradizionale (53 Rathgar Avenue, Rathgar, Dublin 6). La catena Best Burgers, Brother Hubbard (153 Capel Street, Dublin 1) dove è possibile assaggiare delle raffinate influenze orientali. Altrimenti andate al Bear (35 South William Street, Dublin 2), uno dei più recenti ristoranti, specializzato in carni. E ancora provate Terra Madre che fa cucina italiana (13a Bachelors Walk, Dublin 1).

Se voleste mangiare a Dublino anche spendendo poco, scegliete l’economico e buono l’Ambala che pratica cucina indiana (11 di Upper Camden Street, Zona 2). Lolly and Cooks: ce ne sono due, uno in George’s Street e l’altro appena aperto (18 Upper Merrion Street, Dublin 2), come si mangia lo capirete dalla lunga fila in attesa del proprio tavolo.
 
Dove mangiare a Dublino
 

Dove mangiare spendendo poco: ecco una brevissima selezione dei locali

Se avete voglia di mangiare a Dublino cucina orientale, ecco dove mangiare a Dublino in giapponese: Musashi Noodles and Sushi (15 Capel Street); Ristorazione mongola? Allora c’è il Mongolian Barbecue (7 Anglesey Street), proprio a Temple Bar. Sempre nel quartiere notturno, la visita al mercato gastronomico del sabato mattina è di rigore. Non perdetevi per nessun motivo l’Oyster Bar. Al Café Brazil (1 Lower Rathmines Road, Zona 2) troverete naturalmente specialità brasiliane. Fade Street Social (Fade Street) propone tapas e altro The Green House (Dawson Street) è ottimo se volete assaggiare le magie culinarie dello chef finlandese Mickael Viljanen.

Per qualcosa di più sperimentato, provate Leo Burdock’s, una vera e propria istituzione da 100 anni: fishchips all’ombra di Christ Church Cathedral. Comunque, se non si ha voglia e tempo di girare alla ricerca di quel particolare ristorante, dirigetevi senza indugio nella zona di Temple Bar o di Ranelagh, illustrate precedentemente. Un’altra area raccomandata è quella di Camden Street, che offre una quantità di cucine diverse e un’atmosfera piena di vita. Da Bunsen’s troverete ottimi hamburger; Las Tapas de Lola propone una scelta infinita di tapas, mentre da Liston’s, Green Nineteen e Camden Rotisserie, si trova un po’ di tutto.

  • Top 10 dei ristoranti: Cerchi un posto eccezionale dove mangiare grandi specialità o cibo dublinese? Scopri i migliori ristoranti che praticano cucina gourmet: piatti unici e prelibatezze da non perdere assolutamente.
  • Caffè o Happy Hour: I baristi di Dublino sanno fare il caffè. Lo dicono loro. Anzi, vantano che sia uno dei migliori al mondo. Lo fanno meglio di noi italiani? Forse sì, provate di persona.

 

Altre risorse