Trascorrere un weekend a Dublino all’insegna di buon musica, divertimento, eventi e spettacoli, spensieratezza e del buon cibo. Cedete al fascino della città e alle sue peculiarità, a cominciare dal fiume Liffey e dai ponti che lo attraversano.

Come il famoso ponte di Ha’penny, che sembra destinato a fare innamorare e consacrare promesse d’amore eterne. Iniziate il weekend scambiandovi un bacio, considerando che non potrete aggiungere lucchetti con i vostri nomi. Ci scusiamo con Federico Moccia.

Cedete a una passeggiata lungo le celebri vie capitoline, da Grafton alle vie commerciali Talbot e Henry. Scegliete un hotel, possibilmente in zone centrali, e godete dei numerosi caffè, locali e pub che da sempre contraddistinguono il centro urbano.

Giorno 1

Presentiamo un percorso facile da percorrere durante il rilassante weekend. Focalizziamo l’attenzione su tre giorni, che potrebbero alternativamente diventare due, spalmando la visita sulle principali attrazioni e soste presso carini e tradizionali locali.

Dopo la sistemazione in hotel, che dipenderà dall’orario di arrivo, potrete cominciare il fine settimana. La prima conoscenza la farete con il fiume Liffey e i suoi ponti. Fermatevi a scattare una foto al sopracitato Ha’Penny Bridge, diventato il ponte dell’amore per eccellenza.