I migliori pub di Dublino dove potersi divertire accompagnati dalla musica tradizionale irlandese improvvisata con jam session.

Pub musica tradizionale

Tipici strumenti e ritmo sono parte integrante del tessuto culturale di Dublino, per questo è assolutamente indispensabile ascoltare una session di irish music. La città vanta pub famosi culla della tradizione musicale. Scopriamo quali non perdere.

Oliver St John Gogarty

58 Fleet St
www.gogartys.ie

Impossibile da perdere il Gogartys si trova nel cuore di Temple Bar. Offre ristorazione, birra e sessioni di musica tradizionale dal vivo tutti i giorni. Sopra ci sono persino gli alloggi con uso cucina e opzioni di ostello a prezzi accessibili. Ovviamente per ascoltare musica dovrete “lottare” all’ingresso, impensabile l’accesso durante il St. Patrick’s Day.

O’Donoghue’s

15 Merrion Row
www.odonoghues.ie

Correva l’anno 1789 quando aprì una drogheria poi divenuta uno storico Irish pub che dal 1934, dall’ingresso nella proprietà della famiglia O’Donoghue, ha iniziato a mescolare concerti e birra. A due passi dal rinomato St. Stephen’s Green, si può affermare si tratti del miglior pub per ascoltare musica.

O’Neills

36-37 Pearse St
www.oneillsdublin.com

Era il 1911 quando Michael O’Neill, un uomo di Tipperary, venne a Dublino alla ricerca di un pub da acquistare. Dopo un’attenta considerazione scelse Great Brunswick Street a Dublino 2 (ora Pearse St). Erano tempi politicamente turbolenti e spesso, il locale dove ora si tengono concerti è stato rifugio di ribelli del calibro di Michael Collins durante la Guerra d’Indipendenza (1918-1922). I mobili tradizionali e ottime session rendono l’atmosfera familiare.

The Cobblestone

77 King St N, Smithfield
cobblestonepub.ie

C’è musica tradizionale tutti i giorni e i gestori devono invitare i clienti ad alzarsi dal bancone del pub. Un modo simpatico per dire che è sempre pieno. Il bar, situato nel vecchio quartiere di Smithfield, è un’altra istituzione della capitale raggiungibile con la linea Luas, gestito dalla famiglia Mulligan, che da cinque generazioni rispetta la cultura e pratica prezzi della birra inferiori rispetto alla media. Tra i proprietari è possibile trovare uno dei migliori musicisti di Uilleann pipes: Néillidh Mulligan.

Palace Bar

21 Fleet St, Temple Bar
www.thepalacebardublin.com

Storico, vittoriano, descritto dal poeta Patrick Kavanagh come il “tempio più meraviglioso dell’arte”. Dal 1823 i rinfreschi intellettuali sono accompagnati da session straordinarie, anche la domenica. Giratevi intorno per scoprire una casa del tesoro di mogano e quercia, arricchita con specchi dorati, e orologi, che riflettono la storia della città.

The Temple Bar

47-48, Temple Bar, Dublin 2
www.thetemplebarpub.com

Incarna l’anima di Temple Bar ed è sicuramente il soggetto più fotografato dai turisti. Singolare l’edificio rosso, sempre animato è tempio di concerti. Accedervi non è mai semplice e, spesso, le lunghe code fanno desistere anche i più ostinati. Fondato nel 1840 è tra i locali più famosi e offre 450 diversi tipi di whisky rari (la più grande collezione d’Irlanda).

Come risparmiare su trasporti e biglietti d’ingresso

Biglietti cumulativi, sconti e promozioni, informazioni utili per risparmiare durante la visita di Dublino. Gli spostamenti possibili in tram, metro leggera o autobus. Acquista un biglietto cumulativo valido per 24 o 48 ore o settimanale.