Tutte le notizie di Natale in Italia e Irlanda, aggiornamenti sulle feste, concerti e appuntamenti di Capodanno su Irlandaonline.com.

Bono, concerto di Natale in strada

Un appuntamento fisso, quasi una tradizione, così Bono degli U2, in compagnia del cantautore irlandese Glen Hansard reduce di un tour che lo ha visto protagonista anche in Italia, hanno duettato lungo Grafton Street, la via principale di Dublino.

Il mini concerto, eseguito con canzoni natalizie, come “O Come, All Ye Faithful” e “Merry Xmas Everybody” ha avuto uno scopo benefico, un ‘gettone di presenza volontario’ in cambio di una canzone, destinato ai senzatetto sostenendo l’organizzazione The Simon Community.

È il quinto anno consecutivo che il frontman si rende protagonista per le strade della capitale, durante il Natale ed è inutile sottolineare che la sua presenza ha attirato numerosissimi turisti e dubliners.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti

Waterford Winterval Festival

Idee per Natale? Trascorrere le feste natalizie in Irlanda, partecipando al Waterford Winterval Festival che inizia il 27 novembre e termina il 29 dicembre.

Lo strepitoso festival che si svolge appunto, nella Contea di Waterford, sarà caratterizzato da incredibili intrattenimenti e dalla presenza di Babbo Natale.

Fino a Capodanno, sono moltissimi gli appuntamenti che coinvolgeranno interamente la città.

Waterford Winterval Festival

 

Partecipa al Waterford Winterval Festival

Sarà inoltre possibile, assaggiare cibo locale realizzato con i prodotti artigianali locali.

Al Waterford Winterval Festival ci saranno 13 eventi a pagamento e ben 17 gratuiti. Non perdetevi i mercatini di Natale, gli addobbi, i suoni e i colori natalizi e visitate la Grotta di Babbo Natale nel Museo Medievale in stile georgiano. Il divertimento è assicurato, grazie alla pista di pattinaggio e alla fattoria degli animali, dove ad attendervi troverete persino le renne!

Scopri l’offerta più appropriata e prenota una struttura alberghiera in questa città, assicurandoti per tempo, un posto al sicuro e partecipare così al Waterford Winterval Festival!

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti

Capodanno a Belfast

Capodanno a Belfast, ecco gli appuntamenti e le feste da non perdere per festeggiare nella capitale dell’Irlanda del Nord l’ultimo dell’anno. Un elenco completo di eventi che renderanno unico il vostro 31 dicembre.

Dopo esservi deliziati con i mercatini di Natale, è tempo di capire cosa fare e soprattutto dove andare per trascorrere un piacevole Capodanno a Belfast.

Scopriamo insieme quali sono le feste migliori che animeranno il Capodanno a Belfast.

 

Festeggiare il Capodanno a Belfast? Ecco dove

Uno degli appuntamenti più eleganti di capodanno a Belfast è quello al Casino Royale, nel quartiere Titanic. Ma non credete che questa sia l’unica festa. Gli eventi sono molteplici e gli spettacoli in calendario coinvolgono teatri, pub, ristoranti e locali notturni.

Il 31 dicembre, protagonista del capodanno a Belfast è lo Shine dove l’obiettivo di ogni anno è quello di mostrare il talento dell’Irlanda del Nord. Nelle tre sale a disposizione, solitamente, due stanze vengono dedicate ai migliori dj locali ed una a quelli internazionali. Il costo del biglietto è decisamente economico e prima di mezzanotte verrà distribuito spumante. Inoltre, il conto alla rovescia viene proiettato sugli schermi giganti con incredibili effetti visivi. La festa si tiene al Mandela Hall Queen’s Student Union BT7 1NF.

Per coloro che preferiscono il pub, non perdetevi l’appuntamento al Botanic Inn, una vera istituzione in città. Festeggiare il Capodanno a Belfast in questo locale, dal 1867 conosciuto con il nome di ‘The Bot’, sarà più che un piacere. Sia perché è il più grande della sua categoria che per il prezzo davvero economico. Basteranno circa 10 sterline per l’ingresso. Lo trovate al Botanic Inn 23-27 su Malone Road BT9 6RU. Vogliamo proporvi una carrellata di pub, i migliori pub e locali a Belfast, a cui vanno aggiunti in qualche modo anche ristoranti e club.

Per l’ultima notte dell’anno, la città assicura il divertimento. Altri posti dove poter condividere questa magica notte sono: il The Apartment, House of Zen, Ollie’s Club, The Northern Whig, The Cloth Ear, The Fly, The Kitchen Bar, e il The King’s Head.

 

Le feste di fine anno negli hotel

E poi ci sono ancora alcuni Hotel che si uniscono al capodanno a Belfast. Tra questi il Fitzwilliam Hotel, il Ramada Plaza, Madison, Culloden Hotel, Stormont Hotel e Europa Hotel.

Per i più piccoli, l’appuntamento per il Capodanno a Belfast è allo Zoological Gardens. Si tratta di un posto adatto alle famiglie e che ospita più di mille animali. In questo habitat si contano più di 150 specie. L’appuntamento allo Zoo, che vanta più di 300 mila visitatori l’anno, è per il primo gennaio. Ad attendervi ci saranno gli elefanti asiatici, le giraffe, i leoni marini, i pinguini, le scimmie, un formichiere gigante, gli orsi malesi e tanti altri amici. L’attrazione apre alle 10 del mattino. Recatevi su Antrim Road BT36 7PN.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto

Bono canta in strada la Vigilia del 25

Il leader degli U2 torna protagonista per le strade di Dublino a Natale tra turisti meravigliati di incontrare per caso una star planetaria.

Già l’anno scorso, Vox si è reso protagonista sempre su Grafton Street cantando insieme ad altri musicisti irlandesi e come Babbo Natale anche quest’anno non ha voluto mancare all’appuntamento.

In compagnia del cantante dublinese c’erano Glen Hansard official dei Frames, Lisa Hannigan, Damien Rice, Paddy Casey, Sinéad O’Connor e Liam Ó Maonlaí.

 

On Christmas eve 2012

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto

Bono artista di strada con Rice

Ha aperto Damien Rice sulla celebre Grafton Street piena di turisti e di irlandesi venuti da ogni parte a caccia di regali e poi si è unito anche il leader degli U2, Bono ad offrire un po’ di spettacolo. Questa è Dublino, benvenuti!

In Italia sarebbe molto difficile poter trovare uno spettacolo di strada dove i soliti artisti abituati a questi spazi, vengono sostituiti dai propri idoli della musica, pronti ad immolarsi per il Natale a Dublino.

Rice & Hansard – Blower’s Daughter + Creep (Busking on Grafton St Christmas Eve)

Poi al gruppo si è unito anche il leader u2 e la folla ha cominciato a scalpitare.

Nel pieno dell’euforia collettiva, il gruppo ‘bello nutrito’ ha improvvisato The One I Love dei R.E.M (Vox, Hansard, Declan O’Rourke, Mundy, Liam O Maonlaí, Matthew Devereux, Steve Wall, Vincent Swan, Dempsey, Rice, Ciarán Kilbride, Lia Nic an Tsaoir)

Vi lasciamo ancora un altro video. (Christmas) Baby Please Come Home.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti