Contea di Clare

Ecco le foto della Contea di Clare, An Clàr in irlandese, che ospita oltre 90 mila abitanti. Il territorio è per lo più pianeggiante. L’agricoltura, l’allevamento bovino e la pesca producono insieme alle industrie tessili.

Le foto della Contea di Clare, una delle regioni più povere dell’Irlanda anche se ricchissima di storia. Nell’area di cono circa 200 castelli e 150 vecchie chiese. Il Burren Nationl Park e le Cliffs of Moher la caratterizzato.

Gran parte dei suoi confini della regione corrispondono al tragitto del fiume Shannon e alla posizione del Lough Derg, mentre a nord chiude la baia di Galway. Confina a nord con la contea di Galway, ad est con le contee di Tipperary e di Limerick, a sud con il lungo estuario dello Shannon e ad ovest con l’Oceano Atlantico. La superficie della contea è di 3.174 km², la county town è la cittadina di Ennis.

Le foto

Le foto sono di proprietà di Jorge Tutor

Coste e insenature

La costa del Clare è quasi totalmente di tipo roccioso, a volte marcata e precipitosa in maniera drammatica come dimostrano le famosissime e suggestive Scogliere di Moher, vicino ai villaggi di Doolin, Liscannor e Lisdoonarvana, che cadono a picco nell’oceano perpendicolarmente con altezze che superano i 200 metri. Ci sono varie insenature e le principali sono quelle di Ballyvaghan, Liscannor e Malbay; ma da Black Head a Loop Head, ovvero gran parte dei confini atlantici della contea, non c’è una zona adatta all’attracco eccetto la Baia di Liscannor. Malbay, del resto, prende il nome dai pericoli che offre ai naviganti, e l’intera baia è stata teatro di numerosi disastri navali spesso fatali.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti