Halloween in Irlanda è una festa molto sentita. Le origini di questa ricorrenza riconducono alla Hill of Ward, una località presso la città di Athboy nella Contea di Meath. Nell’epoca pre-cristiana questa collina, a circa 40 km da Dublino, era il centro di una grande festa del fuoco che si svolgeva a Samhain, un’importante avvenimento che segnava sia la fine del raccolto che il giorno dei morti.

L’anno nuovo, allora, cominciava con il 1° novembre, con l’arrivo dell’autunno, questo momento di passaggio era caratterizzato dal colore arancio – ancora oggi l’arancione identifica Halloween -, che ricordava la mietitura e dal nero che simboleggiava l’imminente buio dell’inverno.



Ma per capire lo spirito che incanta Halloween in Irlanda bisogna comprendere la doppia divisione che i Celti facevano dell’anno, l’estate andava da Beltane (primo maggio o calendimaggio, festa celebrativa del risveglio della natura, fondata su antichissimi culti agrari e riti magici per propiziare la fecondità dei campi, degli animali e degli uomini) a Samhain fine dell’estate, e l’inverno da Samhain a Beltane.

Cos’è Halloween?

Halloween in Irlanda

Halloween è una ricorrenza di origine celtica. Le origini riportano nei pressi di Athboy in una contea magica quanto curiosa. Meath, infatti, ospita tombe megalitiche e misteri che non sapremo mai rivelare. Il luogo è molto vicino alla capitale, dove si narra che nell’epoca precristiana si svolgesse la festa del fuoco. Era un momento in cui si celebrava la fine del raccolto e contestualmente il giorno dei morti.

Nel XX secolo, la notte del 31 ottobre, ha assunto un significato diverso complice la forte influenza degli Stati Uniti. L’America ha influenzato l’evento tanto da renderlo macabro e commerciale. Così, l’usanza ha cominciato a diffondersi subendo un mutamento rispetto allo spirito iniziale. In sostanza, gli statunitensi hanno introdotto la formula ricattatoria del trick-or-treat.

La vera storia di Halloween

Simboli

Halloween simboli

Così come le origini, anche i simboli associati a Halloween in Irlanda sono mutati col passare del tempo. Ad esempio, l’uso di intagliare le rape e trasformarle in lanterne (che rappresentano le anime bloccate nel Purgatorio) è tipicamente irlandese e scozzese. In America, invece, l’arte dell’intaglio risale al 1837. Le zucche erano quelle originarie del posto con dimensioni piuttosto notevoli. Ma quella che era considerato un simbolo per indicare il tempo del raccordo, soltanto nel Novecento è stato associato in maniera specifica a Halloween.



Più complesso è spiegare il simbolismo della festa che deriva da varie fonti, inclusi costumi nazionali, opere letterarie gotiche e horror. Occorre necessariamente citare i romanzi ‘Frankenstein’, ‘Dracula’ e ‘Lo strano caso del Dr Jekyll’ e di ‘Mr Hyde’, nonché film classici dell’orrore come ‘Frankenstein’, ‘La mummia’, ‘L’esorcista’ e ‘Shining’. Halloween è legato al soprannaturale, così occorre fare ritorno alle opere del poeta scozzese John Mayne o dello scrittore Robert Burns. Come già anticipato precedentemente Halloween in Irlanda incarna la morte, il male, l’occulto e gli zombie: una visione figurativa che si accompagna a colori quali il nero, il viola e l’arancione.

Jack o’Lantern

Halloween in Irlanda: il fabbro ubriacone!

Jack o'Lantern

Dolcetto o scherzetto?

In inglese trick or treat

I bambini vanno mascherati di casa in casa e chiedono dolci e caramelle o qualche soldo. La domanda di rito è appunto “Dolcetto (trick) o scherzetto (treat)?”. La parola “scherzetto” è una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà, se non viene dato alcun dolcetto. Esiste perfino una filastrocca che viene insegnata ai bambini delle elementari: “Trick or treat, smell my feet, give me something good to eat”.

L’arte del mascheramento risale al Medioevo ed è associato all’elemosina. I poveri bussavano casa per casa durante la festa di Ognissanti (il primo di novembre) in cerca di cibo e promettendo preghiere per i loro morti in vista della successiva giornata della Commemorazione dei defunti (il 2 novembre). L’usanza è irlandese e del Regno Unito, anche se ci sono tracce di pratiche simili anche in alcune zone del sud dell’Italia.

Intagliare la zucca

Trucchi e consigli!

Intagliare Zucca di Halloween

Eventi di Halloween in Irlanda

Appuntamenti di Halloween in Irlanda!

Eventi di Halloween in Irlanda

Scopri tutti gli eventi di Halloween in Irlanda. La festa nelle varie città irlandesi e in particolar modo Halloween a Dublino e Halloween a Derry. Un susseguirsi di appuntamenti unici e irripetibili.

Trucco per Hallo

Consigli pratici su come truccarsi!

Trucco per Halloween

Musica per Halloween

Le canzoni più terrificanti!

Musica per Halloween

Hai trovato utile questo articolo?
4.9/534 voti