Come truccarvi nella notte di Halloween, quale trucco scegliere e quali sono le tecniche migliori per valorizzare i trucchi già presenti in casa?

Scegliere un trucco da strega, piuttosto che da vampiro, scheletro oppure zombie sono soltanto alcune delle idee proposte per truccarsi al meglio la festa di Halloween. E non potrebbero di certo mancare i tanti trucchi Halloween facili da realizzare, rigorosamente al femminile, come Joker, da bambola assassina o da killer. Sicure di non passare indifferenti, ovunque andrete, prestate attenzione ai look inquietati e ai make up sensuali che in qualche modo costituiranno i migliori trucchi Halloween.

Ragazza svuota il beauty case e metti in pratica idee spaventose per un originale trucco

Gli elementi base per realizzare il trucco di Halloween sono fondotinta, blush, ombretto nero, matita nera e mascara. Un elenco di oggetti sicuramente già presenti nel vostro beauty case, e con i quali potreste già ipotecare un buon trucco. Per il più semplice di tutti i trucchi Halloween iniziate stendendo il fondotinta e passare un blush rosa sugli zigomi, poi prendete l’ombretto e applicatelo in maniera sfumata fino a raggiungere l’arcata sopraccigliare. Con la matita passate tutto il contorno in maniera marcata prima di terminare con il mascara e con l’applicazione di ciglia finte. Per il resto guardate e copiate il più possibile.

Vampiri

Trucco da vampira, make up ragazza vampira

Fra i trucchi più amati fra le ragazze c’è il ricorrente trucco Halloween da vampira, realizzabile velocemente con una resa a tratti sexy oltre che misteriosa. Sangue finto e denti a punta costituiscono di fatto due elementi fondamentali per questo make up, cui andrà abbinata una base per il viso molto chiara, magari scegliendo un fondotinta, che permetterà di far risaltare il contouring che invece dovrà presentarsi accentuato. Date forza agli zigomi e al contempo fate emergere gli occhi puntando su uno smokey eye scuro, utilizzando un maquillage e mascara.

Trucchi da zombie e non morti

Il 31 ottobre ci si ritrova sempre più spesso di fronte a zombie e morti viventi oppure a “La sposa cadavere”, resa celebre dal capolavoro di Tim Burton. Occorre giocare con i trucchi per assumere un aspetto cadaverico, magari aiutandosi con un fondotinta bianco. Fissate tutto con della cipria trasparente e realizzate il trucco per Halloween attraverso il contouring scegliendo un ombretto grigio scuro. Gli occhi marcateli molto utilizzando maggiormente il nero e il viola facendo ricorso a ombretti perlati o glitterati. Un’idea piuttosto semplice è usare ombretti rosso sangue e contornare gli occhi per il resto puntate molto a tagli, ferite, bruciature facendo ricorso alle tecniche del body painting.

Make up con teschi

Nell’immaginario di Halloween anche i teschi costituiscono buona fonte di ispirazione per realizzare un trucco innovativo da non passare inosservato. Ci si può trasformare in degli scheletri piuttosto inquietanti, con delle sfumature sexy, cercando di ricorrere ai colori bianco e nero fino a sconfinare su viola e fucsia. Nella maggior parte di questi trucchi spaventosi ricorre un dettaglio non trascurabile: le labbra cucite. Molto più presente nel make up da teschio messicano, le bocche cucite sono un simbolo del Giorno dei morti, in spagnolo Día de muertos, che richiama appunto una celebrazione tipiace del Messico in omaggio ai defunti.

Clown

Spesso percepito come la persone più cordiale al mondo e divertente, il clown può rivelarsi spaventosamente pericoloso. Un po’ come Joker, potreste sfruttare questo trucco prevalentemente incentrato sul bianco e nero cui aggiungere labbra rosse e sangue lungo i lati della bocca a mo’ di It, il personaggio dell’omonimo romanzo di Stephen King.

Bambola assassina

Anche le bambole assassine possono avere un loro perché e oltre a sembrare di essere uscite da un film horror potrete spaventare davvero. Un’altra idea per un trucco Halloween da ragazza che può essere facilmente realizzato magari giocando con uno sfondo principalmente chiaro. Potreste creare diversi effetti, magari lucido porcellana, da abbinare a uno smokey eye. Ferite, piccoli taglia ricuciti e sangue finto sono altri elementi da poter aggiungere sfumando tutto con l’argento. Sempre richieste per questa tipologia di travestimento potreste utilizzare un eyeliner per ottenere delle lentiggini.

Semplici trucchi per ragazza

Con uno smokey eye si risolve tutto abbastanza facilmente e senza dover ricorrere a chissà che cosa, abbinandoci naturalmente un ombretto e un rossetto dai colori decisi. Questo perché dovrete far risaltare l’abbinamento con il vestito e assumere un look tendenzialmente sexy. I trucchi di Halloween richiamano costumi da strega o vampiro al quale assocerete un rossetto rosso oppure nero. Sbavature, lenti colorate, cicatrici e sangue colante nel punto giusto saranno la ciliegina sulla torta del trucco di Halloween. Ragazze mettetevi alla prova!

Un semplice tutorial con tecniche miste

Tante facce da realizzare in pochi istanti.

In evidenza

Come fare la Zucca di Halloween

Come fare la Zucca di Halloween
Idee su come fare la Zucca di Halloween, anche semplicemente colorare, con un tutorial per immagini e disegni da scegliere per intagli fai da te.

Costumi fai da te

Costumi fai da te
Una proposta di costumi spaventosi e originali per realizzare un travestimento fai da te da indossare a Halloween senza far ricorso ai soliti vampiri, streghe o fantasmi.

Decorazioni per unghie

Decorazioni per unghie
Le decorazioni per unghie in vista di San Patrizio saranno un gioco da ragazze e dunque affidatevi ai nostri consigli pratici, tecniche di nail art e video tutorial.

Halloween in Irlanda

Halloween in Irlanda
Halloween e le sue origini riconducono alla Collina di Ward, una località in Irlanda divenuta centro di una grande festa del fuoco che si svolgeva a Samhain.

Trucco Halloween bambini

Trucco Halloween bambini
Una serie di proposte semplici, da realizzare con la vostra capacità, manualità e creatività, per truccare i vostri bambini il giorno di Halloween.