Scopriamo insieme dove festeggiare Halloween con una serie di eventi che ogni anno si tengono in Irlanda. E se vi steste chiedendo cosa c’entri l’isola di Smeraldo con i festeggiamenti del 31 ottobre, la risposta è presto detta e riconduce inevitabilmente alla storia di Halloween. Dunque, adesso che abbiamo precisato le antiche origini celtiche, dedichiamoci agli eventi di Halloween in Irlanda.

Nel mese di ottobre, durante la vacanza nell’isola, avrete modo di osservare nelle principali città irlandesi zucche intagliate e addobbi che vi faranno pensare a Halloween. Si tratta di un preludio ai numerosi eventi di Halloween in Irlanda che ogni anno si intensificano e trovano il loro clou nella notte del 31 ottobre. Le feste più interessanti si concentrano soprattutto nella città di Dublino e Derry.



Tuttavia non è raro trovare eventi di Halloween horror in altri posti che non siano quelli appena citati. Ad esempio è stato introdotto recentemente il Púca Festival nell’Ireland’s Ancient East. Un nuovissimo appuntamento per la cittadina di Athboy, nella Contea di Meath, Trim e Drogheda.

Eventi di Halloween in Irlanda

Eventi di Halloween in Irlanda

Entriamo nel vivo degli eventi di Halloween cercando gli appuntamenti più interessanti, che come abbiamo già accennato si tengono nel mese di Ottobre e continuano nei primissimi giorni di Novembre.

Halloween a Dublino

Nella capitale, alla vigilia di tutti i Santi: strade, castelli, librerie e cinema, lasciano spazio allo Stoker Festival. Il calendario degli eventi di Halloween si concentra alla fine del mese di ottobre con appuntamenti che traggono ispirazione ai racconti dell’omonimo scrittore irlandese Bram Stoker e dal suo celebre romanzo “Dracula”. Per l’occasione, potrete assistere a spettacoli raccapriccianti, film spaventosi, appuntamenti terrificanti, escursioni a piedi attraverso le macabre vie di Dublino, laboratori letterari, scritture horror, teatro a tema e discussioni vivaci sui vampiri. Negli anni passati, l’evento ha raccolto un grande successo con oltre 50mila presenze.



Come dicevamo poc’anzi, in città troverete numerosi eventi di Halloween con porte aperte nelle biblioteche con tante iniziative rivolte ai bambini. Truccateli e vestiteli secondo copione e lasciateli divertire. Nei giorni della festa è prevista una processione chiamata Macnas, che risveglia gli spiriti del Samhain. Non abbiate paura, si tratta di una parata che alterna zombie agli artisti di strada addolcita dalle installazioni presenti in alcune delle piazze di Dublino. Niente male, ma pur sempre all’aperto. Nel caso voleste restare al caldo, potrete scegliere uno dei tanti film horror proiettati nei cinema. Naturalmente ci sarà anche Dracula.

Halloween a Derry

Nell’antica città murata di Derry si celebra il leggendario Banks of the Foyle Carnival (Fine ottobre, primi di Novembre), considerata la festa di Hallowe’en, come la chiamano da queste parti, più grande d’Europa. Ovviamente, l’evento è molto frequentato da adulti e bambini e i numeri parlano chiaro: 40mila visitatori l’anno. L’appuntamento clou del River Gods Carnival si ha in concomitanza con la Street Parade, una sfilata dove l’intera comunità cittadina scende in strada in costume, per sfilare lungo le strade e i vicoli bui di Derry, tra l’altro, affollati da streghe, vampiri e fantasmi orribili. Alla sfilata è annesso uno spettacolare fuoco pirotecnico.

Suggestive le luci e i colori che illuminano le mura della città. Sono previsti anche dei mercati notturni, narrazioni, un luna park, la ricostruzione di un raccapricciante villaggio, attività per bambini con la Little River Gods e spettrali visite a bordo dei GhostBus. A Ebrington Square, visitate la casa degli orrori: Chateau Le Fear.

Hai trovato utile questo articolo?
5/59 voti