Aeroporto di Dublino (Dublin Airport) (Foto di Ardfern, Wikipedia)

L’Aeroporto di Dublino, conosciuto anche come Dublin Airport oppure Aerfort Bhaile Átha Cliath, è l’unico scalo della capitale irlandese e il più trafficato dell’isola d’Irlanda. Oltre 20 milioni di passeggeri vi transano ogni anno.

Aeroporto di Dublino (codice IATA: DUB) si classifica anche tra i primi dieci aeroporti più trafficati d’Europa e vanta in media 60 mila passeggeri al giorno, con punte di 80 mila transitanti durante l’alta stagione. Ogni giorno, l’aeroporto di Dublino accoglie, tra atterraggi e decolli, circa 600 aerei.

Situato a circa 10 km a nord dal centro, nell’area di Collinstown, lo scalo è l’unico accesso via cielo a Dublino. Gli edifici, che lo popolano, ospitano la sede principale della compagnia di bandiera irlandese Aer Lingus e della regina dei low cost, Ryanair. Sullo scalo, inoltre, operano diverse compagnie locali come la CityJet e la Aer Arann, che offre spostamenti regionali sull’isola.

 

Dove si trova e quanto dista dal centro il Dublin Airport

Aeroporto di Dublino è situato a 10 chilometri dalla città e come anticipavamo l’area di riferimento è quella di Collinstown. Lo scalo è servito da taxi (il costo di un trasferimento verso il centro varia tra 20 e 30 euro), bus, troverete sia compagnie pubbliche sia private, aziende di noleggio auto, e treni. Avrete la possibilità di raggiungere direttamente il centro città oppure le altre principali città irlandesi.

Collegamenti dall'aeroporto di Dublino alle altre città

Collegamenti dall’aeroporto di Dublino

Dall’aeroporto al centro città

Prenota un transfert aeroportuale direttamente sul nostro sito in modo da saltare la fila. Ci sono altri modi per raggiungere il centro cittadino. Utilizzati i seguenti servizi.

  • Dublin Bus offre collegamenti con fermate a Heuston e Connolly Rail Stations.
  • AirLink Express effettua la tratta che porta nel centro di Dublino (comprese Temple Bar e O’Connell Street) con fermate presso le stazioni di treno e bus. Il servizio è attivo dalle 5 del mattino fino alle 23.30 circa. Gli autobus partono ogni 30 minuti dal terminal arrivi dell’aeroporto di Dublino.
  • Aircoach offre fermate in centro, nel sud della capitale e a Greystones. La compagnia assicura tratte giornaliere ogni 10-20 minuti durante il giorno e tratte notturne. I mezzi partono dal Terminal Arrivi. Il costo del biglietto è approssimativamente di 7 euro.
  • Flybus potrebbe condurvi presso il Liffey Valley Shopping Centre, The Mill Shopping Centre, Clondalkin, The Square e Tallaght.

 

Gioca d’anticipo. Prenota un transfert da e per Aeroporto di Dublino. Acquista un biglietto!

 

Collegamenti con altre città irlandesi

Vi lasciamo alcuni dati sullo scalo irlandese. Si tratta di uno dei dieci scali più trafficati d’Europa e vanta in media 60 mila passeggeri al giorno, con punte di 80 mila transitanti durante l’alta stagione. Ogni giorno, qui atterrano e decollano 600 aerei.

  • L’azienda dei trasporti Ardcavan, garantisce le seguenti destinazioni: Gorey, Enniscorthy, Wexford e Wellington Bridge. I mezzi partono dal parcheggio degli autobus, sosta breve. Per prenotazioni, potrete visitare il sito ufficiale della compagnia.
  • Aircoach effettua viaggi verso la città di Cork. Le prenotazioni possono essere effettuate direttamente sul sito della compagnia.
  • La compagnia di autobus Bus Éireann offre numerosissime destinazioni: Letterkenny, Belfast, Banbridge, Newry (Dundalk), Drogheda, Balbriggan, Donegal Town via Cavan, Swanlinbar, Ballyconnell, Enniskillen, Derry, Monaghan, Omagh, Strabane. Per maggiori informazioni su orari e costi visitate il sito ufficiale.
  • Citylink si muove sulle seguenti destinazioni: Galway e Enfield, Kinnegad, Miltownpass, Rochfortbridge, Tyrellspass, Kilbeggan, Moate, Athlone, Ballinasloe, Aughrim, Loughrea, Craughwell e Oranmore. Per avere ulteriori informazioni, rimandiamo al sito della compagnia.
  • Dublin Coach opera sulle seguenti destinzazioni: Portlaoise, Naas, Newbridge, Kildare e Monasterevin.
  • John McGinley opera su numerose tratte tra quali: Ardee – Monaghan – Omagh – Lifford – Letterkenny – Creeslough – Dunfanaghy – Falcarragh – Bunbeg – Crolly – Annagry (vicino il Donegal Airport).
    Route B: Dublin – Ardee – Monaghan – Omagh – Derry – Bridgend – Buncrana – Carndonagh – Moville.
  • JJ Kavanagh opera sulle città di: Kilkenny, Clonmel, Limerick, Waterford e Tramore.
  • GoBus opera sulle grandi città di Galway e Cork. Prenotate il vostro biglietto sul sito della compagnia.
  • Wexford Bus opera sulle città di Wexford, Gorey, Camolin, Ferns e Enniscorthy. Fate riferimento al sito per costi e orari.
Come arrivare all'aeroporto di Dublino

Terminal dell’aeroporto di Dublino

Come arrivare all’aeroporto

Dall’estero il mezzo migliore per raggiungere lo scalo è ovviamente l’aereo. Le tratte offerte dalle compagnie aeree sono numerose. Dall’Italia il viaggio dura circa tre ore. Se non trovaste voli a disposizione dalla vostra città, allora optate per le isole britanniche. Impiegherete più tempo, ma raggiungerete il vostro obiettivo: aeroporto di Dublino.
 

Auto

In auto, lo scalo è facilmente raggiungibile attraverso le autostrade M1 e M50. Troverete accurate indicazioni stradali che permetteranno di giungere a destinazione. Nel caso di sosta momentanea, per non incorrere in multe salate, sfruttate gli appositi parcheggi vicino ai terminal aeroportuali.
 

Treno

Arrivare all’aeroporto di Dublino in treno è possibile sfruttando la rete ferroviaria irlandese. Bisogna avvicinarsi il più possibile nei pressi dello scalo per poi completare il percorso attraverso una navetta. Nel giro di 15 minuti arriverete a destinazione.
 

Mappa arrivi e partenze, orari dei voli in tempo reale

Aeroporto di Dublino è visibile sulla mappa degli aeroporti irlandesi.

 

Collegamenti con la Gran Bretagna

Ammesso si tratti di uno degli scali più grandi della zona, l’area è ben collegata con il resto del mondo e in particolar modo con le città della Gran Bretagna. In particolare, la tratta che dalla capitale irlandese porta a Londra e viceversa, sembra non trovare soste. Fra le varie tratte offerte dall’aeroporto ci sono numerosissime rotte a corto e medio raggio. In modo particolare sono privilegiati, in maniera capillare, le varie località del Regno Unito (Uk), tanto che la rotta internazionale verso Londra si attesta come la seconda più trafficata al mondo (dopo la Hong Kong-Taipei per intenderci).

Dalla capitale irlandese i voli disponibili permettono di raggiungere cinque aeroporti londinesi: Heathrow, Gatwick, Stansted, Luton e London City. Dall’Italia, ci sono numerose tratte che servono l’aeroporto di Dublino e per questo vi rimandiamo alla sezione apposita dove è presente l’elenco dei voli per Dublino.

Hai trovato utile questo articolo?
4.7/514 voti