L’Irlanda è candidata a palcoscenico per assistere ai colorati fenomeni dell’aurora boreale, però dovrete sapere dove andare e soprattutto quando.

Con questo cruccio che ci portiamo nella testa, e che in molti ci hanno richiesto, cerchiamo di rispondere alla domanda dove vedere il fenomeno dell’aurora boreale.

In primis, ci teniamo a precisare che potreste fare un viaggio a vuoto. Questo perché per assistere all’aurora boreale in Irlanda servono le condizioni solari favorevoli, giuste. Solo per intenderci, avremmo bisogno di cieli limpidi a nord e nessun inquinamento luminoso: ingredienti per assistere a uno dei fenomeni più spettacolari della natura.

Secondo gli esperti, il punto migliore per assistere all’aurora boreale è la penisola di Inishowen. Un paesaggio remoto e immacolato che vanta essere il punto più settentrionale dell’Irlanda. Conosciuto per i suoi cieli scuri, avrete modo di ammirare perfettamente il fenomeno. Resterete a bocca aperta. Non è tutto, scopriremo man mano altre località dalle quali sarà possibile fare gli avvistamenti.

Che cos’è l’aurora boreale?

L’aurora polare, chiamata aurora boreale o australe a seconda di dove si verifichi rispettivamente nell’emisfero nord o sud, è un fenomeno ottico che può essere ammirato dall’atmosfera terrestre. Aurora boreale in Irlanda o nel resto del mondo è caratterizzata da bande luminose di un’ampia gamma di forme e colori rapidamente mutevoli nel tempo e nello spazio, tipicamente di colore rosso-verde-azzurro, detti archi aurorali. Il fenomeno è causato dall’interazione di particelle cariche di protoni ed elettroni, di origine solare, con la ionosfera terrestre. A causa della geometria del campo magnetico terrestre, le aurore sono visibili in due ristrette fasce attorno ai poli magnetici della Terra, dette ovali aurorali. Per questo motivo, l’aurora polare è più visibile in zone meno vicine ai poli.

Qual è il periodo migliore?

Le aurore sono più intense e frequenti durante periodi di intensa attività solare, periodi in cui il campo magnetico interplanetario può presentare notevoli variazioni in intensità e direzione, aumentando la possibilità di un accoppiamento con il campo magnetico terrestre. Fissata la nozione passiamo a scoprire quando e dove vedere l’Aurora boreale. Il periodo migliore è tra febbraio e marzo e tra settembre e ottobre – più o meno – in coincidenza degli equinozi. Cercate di scegliere il periodo che va da febbraio a marzo, in concomitanza con la lunga notte polare. L’orario migliore è tra le 18 e l’una prediligendo il range dalle 22 alle 23.

Dove assistere al fenomeno dell’aurora borealis

Non sono molti quelli che sanno che è possibile ammirare Aurora Boreale in Irlanda. Solitamente, a memoria collettiva, si pensa erroneamente che si possa assistere allo spettacolo dei cieli esclusivamente nei luoghi più remoti, impervi e freddi del pianeta. Ovviamente in parte è così. Non sarà la Groenlandia, l’Islanda, le isole Fær Øer, il Canada, la Svezia o la Norvegia eppure l’Irlanda dalle sue morbide colline e dal clima mitigato si conferma un palcoscenico impareggiabile a questi giochi di luce.

Inishowen Peninsula, aurora boreale

Quando e dove scorgere l’aurora boreale? Ovviamente la risposta è nella contea di Donegal dove troverete le condizioni perfette. Tra paesaggi meravigliosi, da poter ammirare dall’alto verso il basso, assistere con molta facilità ai giochi di luce. Il punto migliore per l’avvistamento è la penisola di Inishowen, la meno popolata della contea e, dunque, la meno illuminata da luci artificiali. Posizionatevi nei pressi delle baie di Kinnego, di Culdaff, di Tullagh e di Pollan. Una metà che permetterà di approfittare di un raro itinerario nel Donegal.

Capo Malin è un altro posto dove assistere all’aurora boreale. Il quando e sempre legato ai mesi di cui parlavano precedentemente. Ossia in coincidenza degli equinozi che avvengono solitamente tra febbraio e marzo e in Autunno in Irlanda tra settembre e ottobre.

Dove vedere aurora boreale in Irlanda

Un altro punto di osservazione da prendere in considerazione è la Contea di Antrim, ubicata all’estremità nord-orientale dell’isola. Patria di uno dei più prestigiosi siti e tesori: le Giant’s Causeway, la località si presta a poter ammirare la meravigliosa Aurora Boreale.

Cliffs of Moher, Breanan Mor

Non è facile, anzi diremo che assolutamente difficile. Ma perché non provarci lo stesso? Nel caso foste nella Contea di Galway provate ad ammirare l’aurora boreale dalle meravigliose Cliffs of Moher.