Wicklow (Powerscourt)

Ecco i 10 angoli più romantici e suggestivi dell’Isola di Smeraldo dove potrete giurarvi amore eterno.

Quando l’amore è inarrestabile ogni posto nel mondo può diventare unico: e così ecco i 10 angoli più romantici d’Irlanda. Come negli altri paesi, anche l’Isola vanta alcuni luoghi incantevoli, romantici, da vivere in coppia.

Durante il vostro soggiorno alla scoperta dei 10 angoli più romantici d’Irlanda, potrete visitare la Whitefriar Street Church, dove sono conservate le reliquie di San Valentino, patrono degli innamorati. Al secondo posto si conferma la Kylemore Abbey situata nella Contea di Galway, nell’ovest. A seguire, in terza posizione, la sosta obbligatoria è alla Florence Court nella Contea di Fermanagh. Se invece siete diretti verso il Ring of Kerry, il giorno più romantico dell’anno si può festeggiare a Sneem.

Al quinto posto tra i 10 angoli più romantici d’Irlanda si colloca il Faro di Fanad Head, che si trova nella contea di Donegal e a seguire il villaggio di Cushendun, nella contea di Antrim. Seguono dignitosamente nelle ultime tre posizioni il villaggio di Claddagh, famoso per il celebre anello, la costa Est nella contea di Meath, il Castle Leslie nella contea di Monaghan e Powerscourt nella contea di Wicklow, vicino a Dublino.

1. Dublino e la Whitefriar Street Church

Whitefriar Street Church conserva le reliquie di San Valentino, patrono degli innamorati e simbolo della ricorrenza che ogni anno si festeggia il 14 febbraio. Se decidete di visitare la chiesa, scegliete di dormire al The Merrion Hotel, si trova prpprio nelle vicinanze.

2. Kylemore Abbey, contea di Galway

La Kylemore Abbey venne fatta costruire nel 1852 da Henry Mitchell, un finanziere di successo. Sua moglie si innamorò del posto durante la luna di miele. L’abbazia è visitabile e si affaccia sulle acque del lago del Connemara. Se volete fare una sosta in zona, consigliamo di trascorrere la notte al Ballynahinch Castle.

3. Florence Court, contea di Fermanagh

Florence Court è un piccolo villaggio di 39 case. Qui, Sir John Cole acquistò una villa nel XVIII secolo e le diede il nome della donna che amava, sua moglie Florence. Se viaggiate in questa direzione, fermatevi a riposare al The Enniskillen Hotel.

4. Sneem, Ring of Kerry

Segui il famoso itinerario nel Ring of Kerry che si snoda attraverso alcuni villaggi incontaminati e piccole insenature dove la natura è ancora selvaggia e ci si può specchiare nei laghi di Killarney. Amato da locali e turisti, questo posto è magico. Fermatevi nel villaggio di Sneem e alloggiate al Parknasilla Resort & Spa.

5. Faro di Fanad Head, contea di Donegal

Il faro di Fanad Head è stato costruito nel 1811 e svolge un ruolo strategico. Arrivare da queste parti, significa raggiungere l’estremità settentrionale dell’Irlanda. Un panora unico per chi ama la natura selvaggia e il mare che sbatte contro le rocce. In zona, fermatevi a dormire al Rathmullan House.

6. Il villaggio di Cushendun, contea di Antrim

Cushendun è un piccolo villaggio che ospita un porticciolo e case bianche. Tempo permettendo, dalla sponda è possibile ammirare l’isola scozzese di Arran. La zona fu realizzata per volere di Ronald John McNeil, un barone, che per compiacere la moglie fece realizzare il paesino, in perfetto stile della Cornovaglia, contea inglese. Se decidete di raggiungere questo posto, fermatevi a dormire a Ballymena, al Galgorm Resort and Spa.

7. Claddagh, contea di Galway

Il villaggio di Claddagh è celebre per l’anello a due mani che stringono un cuore. Ideato dagli antichi gioiellieri d’Irlanda, i residenti non poterono farne a meno e lo usarono come anello di fidanzamento per oltre 400 anni. Scoprite la meravigliosa storia di questo “cerchio magico” e soprattutto capite come va indossato. Se passate da qui, pernottate al The G Hotel.
Claddagh Ring: la simbologia dell'anello irlandese

8. La costa Est, contea di Meath

Contea vicino alla capitale irlandese, Meath offre zone magiche come il castello normanno di Trim e il sito preistorico di Brú na Bóinne, incluso nel Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Scoprite gli antichi siti e fermatevi a dormire sulla spiaggia al Thatcher’s Rest Cottage, a Bettystown.

9. Castle Leslie, contea di Monaghan

Il Castle Leslie è uno dei castelli più romantici d’Irlanda e anche tra le dimore più lussuose dell’isola. Se state facendo un tour nei castelli, o semplicemente volete regalarvi dei momenti da sogno, prenotate una notte al Castle Leslie.

10. Powerscourt, contea di Wicklow

Powerscourt House and Gardens si trova nella contea di Wicklow, un luogo facilmente raggiungibile dalla città di Dublino. Si tratta di un giardino meraviglioso, che ospita una delle 10 dimore più belle al mondo. Per visitare questa attrazione, vi consigliamo una sosta all’Hunters Hotel, a Rathnew.

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto