Laghi cristallini, l’immenso Oceano, e corsi d’acqua d’Irlanda sono i luoghi perfetti per concedersi un’escursione kayak o canoa.

Escursioni in canoa in Irlanda

Visitare l’Irlanda in kayak è sicuramente qualcosa di unico, soprattutto considerando come questo sport permetta di vivere la costa. In Irlanda ci sono molti posti favolosi dove concedersi escursioni in kayak oppure in canoa e godere di panorami suggestivi.

Dove andare

Tra le località d’Irlanda che meglio si prestano ci sono i laghi del Fermanagh, comprsi nel più lungo percorso costiero Wild Atlantic Way. L’avventura è garantita anche attraverso la Glenariff Bay o Galway Bay e lungo il fiume Shannon, dove il Lough Allen incrocia le contee di Roscommon e Leitrim. Poi ci sono Achill Island, nella contea di Mayo, e le Blueway: una rete di sentieri che corre lungo i laghi, i canali e i fiumi più idilliaci d’Irlanda. La stessa Irlanda che permette di scendere dalla canoa e salire su una bicicletta, di prende un kayak o passeggiare a piedi.

Percorsi da fare

Ecco alcuni percorsi in Irlanda accessibili in Kayak:

  • Lough Erne – Killaloe è un percorso difficile da 135 miglia nautiche. Si parte vicino a Lagan.
  • Canoa o kayak a Confey (4,92 miglia nautiche)
  • Da Bullens bay a Garrylucas beach  (5,31 miglia nautiche, medio) con partenza da Lispatrick.
  • Da Goleen a Bridges of Ross (7,98 miglia nautiche, per esperti) con partenza da Newtown.
  • Da Howth a Kilbarrack, un sobborgo di Dublino (7,29 miglia nautiche, difficile)
  • Lambay Island, Isola della contea di Fingal (9,07 miglia nautiche, difficile) con partenza da An Ros.