Corrente elettrica in Irlanda

Le prese di corrente elettrica in Irlanda non sono compatibili con quelle italiane e quindi per far funzionare gli oggetti elettrici, occorre munirsi di un adattatore. Consigliamo di comprare un riduttore direttamente in Italia.

La corrente erogata nella Repubblica e di 220V AC, mentre nel Nord è di 240V AC. Anche se alcune strutture alberghiere sono già in possesso di riduttori per i vostri dispositivi, conviene acquistarne uno nel paese di origine. Acquistalo adesso su Amazon!

Gli adattatori sono reperibili nei grandi magazzini oppure direttamente nelle ferramenta. corrente elettrica in irlanda Se doveste dimenticarlo, acquistatelo in aeroporto dove solitamente sono disponibili le prese multi paese, così che vi serviranno anche nei prossimi viaggi in giro per il mondo. Ad ogni modo, per capire come sono fatte le prese elettriche, fate riferimento alle foto pubblicate nell’articolo.

Corrente elettrica e prese elettriche

Quando si mette l’adattatore nella presa, occorre spingere un piccolo interruttore (come mostra la striscia rossa) che abilita il flusso della corrente. Normalmente, per prevenire incidenti e tutelare i bambini, le prese elettriche sono disattivate, quindi innocue.

Il consiglio è quello di spegnere la presa, una volta utilizzata, per assicurarsi che il passaggio di corrente non continui ad alimentare la bocchetta. Se dovete fare uso di più apparecchi elettrici, ricordatevi di portare anche una multi-presa da collegare all’adattatore.

Acquista un riduttore adesso su Amazon!

 

Cosa non bisogna fare

Abbiamo trovato in rete alcuni consigli strampalati che vi invitiamo a non seguire. Uno su tutti, recitava così: «Se proprio non riesci a trovare l’adattatore, una volta sul’isola puoi infilare una biro di plastica nel buco in alto della presa a muro (quel buco sarebbe la messa a terra) e poi infili la presa italiana del tuo elettrodomestico (phon e caricabatterie) negli altri due buchetti paralleli sotto, funziona ugualmente. Non usare oggetti metallici tipo cacciaviti per far scattare il foro in alto per non rischiare di rimanere appiccicato alla presa di corrente».

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
4.8/537 voti