Informazioni e consigli su prese di corrente elettrica in Irlanda, adattatore elettricità, voltaggio e compatibilità con spine italiane.

presa elettrica

Le prese di corrente elettrica in Irlanda non sono compatibili con le spine italiane. Per far funzionare in Irlanda gli oggetti elettrici acquistati in Italia occorre munirsi di un adattatore di elettricità.

Nel caso di case vacanza, ostelli e B&B consigliamo sempre di comprare degli adattatori per le prese in Irlanda. Nel caso alloggiaste in Irlanda presso hotel, spesso i riduttori per i dispositivi italiani potrebbero essere già presenti. Meglio garantirsi un acquisto su Amazon e partire per l’Irlanda senza sorprese.

Corrente elettrica e prese elettriche

Come sono fatte le prese elettriche in irlanda

La corrente elettrica nella Repubblica d’Irlanda è erogata a 220V AC, mentre in Irlanda Nord a 240V AC (come nel Regno Unito). Le prese elettriche in Irlanda sono differenti rispetto all’Italia. In Irlanda si inserisce l’adattatore nella presa e poi si spinge l’interruttore che abilita il flusso di corrente (c’è una striscia rossa a indicare il passaggio di corrente elettrica). Normalmente per prevenire incidenti e tutelare i bambini, le prese elettriche in Irlanda sono disattivate. Ovvero il pulsante è posizionato su off. Dunque il consiglio è di utilizzare la presa in Irlanda azionando il tasto. Nel caso utilizzaste più apparecchi elettrici in Irlanda è consigliato un adattatore multi-presa. Le spine in Irlanda si presentano simili al modello inglese, con 3 buchi rettangolari. In gergo tecnico sono chiamate spine di tipo G.

Acquista un riduttore per l’Irlanda adesso su Amazon!

Corrente elettrica in Irlanda