Famiglie e bambini

L’Irlanda garantisce attività per bambini e le famiglie assicurando così un viaggio speciale a tutta la famiglia.

Famiglie e bambini

L’Irlanda rivolge molta attenzione nei confronti dei bambini e delle famiglie, anche per questo viaggiare nell’isola con tutta la famiglia sarà speciale.

In viaggio con mamma e papà

In tutti i luoghi pubblici che visiterete, così come nelle attrazioni turistiche dove accederete saranno garantiti i servizi essenziali. Fasciatoi e nursery sono disponibili, non è raro trovare rampe per passeggini e menù per bambini accuratamente selezionati nei pub e ristoranti. Ovviamente ci sono delle accortezze che dovrete seguire soprattutto ai pub: i bambini possono accedervi fino a un certo orario. Solitamente le 19, ma seduti a cena anche le 21.

Cosa fare

L’isola d’Irlanda piace per la Natura, principale attrazione turistica per i più piccoli: i vostri bambini potranno incontrare e conoscere dal vivo pecore, mucche, cavalli, asini e persino delfini e foche. Un’esperienza in fattoria è una buona idea per conciliare una soluzione alternativa per l’alloggio e divertirsi imparando. Ai più grandi sono consigliate visite a castelli, musei tematici come il Leprechaun Museum a Dublino, lo zoo e le numerose attività all’aperto disponibili.

Agevolazioni nei trasporti

Le compagnie di trasporti, nella Repubblica d’Irlanda e in Irlanda del Nord, prevedono riduzioni per i giovanissimi. In treno i bambini sotto i 5 anni viaggiano gratis, mentre da 5 a 15 anni si paga metà prezzo. Anche in pullman bambini e ragazzi sotto i 16 anni possono usufruire di tariffe speciali e promozioni temporanee. A fronte di un adulto pagante, un bambino sotto i 3 anni può viaggiare gratis se non occupa il posto. Inoltre sono disponibili delle carte famiglia per viaggi illimitati su autobus, treni e metropolitane.