Tante piccole isole circondano e caratterizzano l’Irlanda e c’è un unico modo per raggiungerle tutte: salire su un traghetto e via mare accedervi.

Con questo incipit vogliamo introdurre gli spostamenti coi traghetti tra le isole, un modo sicuramente originale per muovervi in Irlanda e di tanto in tanto osservare la terra da lontano, sentire l’ebbrezza dell’acqua e osservare gli uccelli passare. Non sono rari avvistamenti di cetacei, ma ovviamente dipenderà molto dalla zona di imbarco.

Località da raggiungere in traghetto

Stena Line Ferry

Iniziamo col dire che tra le località raggiungibili in traghetto ci sono le meravigliose e tanto amate Isole Aran, una delle località più amate e frequentate dai vacanzieri. Un patrimonio d’Irlanda accessibili ai turisti via mare. Come si fa? In autobus dovrete raggiungete la località di Rossaveal, un villaggio di pescatori, conosciuto con il nome di penisola della balena, e proseguire il viaggio imbarcandovi su un traghetto. Più facile di quanto pensiate. L’azienda di trasporti che garantisce lo spostamento tra la terraferma e le isole è Aran Island Ferries e i biglietti sono acquistabili anche online.

Stesso discorso quando deciderete di affrontare il percorso conosciuto col nome di Ring of Kerry. Grande parte delle isole nei dintorni del tracciato possono essere raggiunte esclusivamente in barca. Anche in questo caso avrete bisogno di rivolgervi a un servizio di traghetti tra le isole. Nel caso viaggiaste in auto, a pochi passi a sud di Caherciveen c’è un servizio estivo di traghetti che include il trasporto di vetture. Per raggiungere le Blasket Islands, con un salto obbligato alla Great Blasket Centre, un museo che si trova nel villaggio di Dunquin, dovrete prendete un traghetto dal piccolo Dunquin Harbour, a cui si accede attraverso una ripida strada piena di tornanti. Tempo permettendo, potreste raggiungere Great Blasket in 20 minuti.

Traghetti tra le isole, villaggi e città

Da Greenore sulla penisola di Cooley a Greencastle, nella contea di Down, potrete usufruire di uno spostamento tramite traghetto. La zona si trova in prossimità delle Mourne Mountains e di una serie di percorsi escursionistici. Il tratto è servito dalla compagnia Scenic Carlingford Ferry e permette di ammirare allevamenti di ostriche e cozze. Attivi tutto l’anno i traghetti impiegano circa 15 minuti.

Da Tarbert a Killimer, ovvero dal Kerry al Clare,  il passaggio fa parte di un percorso molto più ampio conosciuto come Wild Atlantic Way. La rotta dei traghetti attraversa l’estuario dello Shannon fino al Burren e alle scogliere di Kilkee. Nella zona potete visitare Listowel, Ballybunion e Tralee. In estate i traghetti sono attivi con corse ogni 10 minuti.

Altro capitolo è la rotta da Trory Jetty a Devenish Island, che ospita un sito monastico fondato da San Molaise nel lontano VI secolo. Razziato dai vichinghi, questo complesso tornò ai suoi splendori d’un tempo. Tempo di traversata? Una sciocchezza, appena due minuti.

Da Reenard Point a Knightstown ci si impiegano circa dieci minuti. Da queste parti potrete ammirare Bray Head, le Skellig Islands oppure ovviare il traghetto per passare sul ponte che collega Valentia Island. Visitate Tetrapod Trackway, datato 350 milioni di anni, e il faro di Cromwell Fort e ancora un’escursione sulla montagna Geokaun.

Da Ballycastle a Rathlin Island, dunque nel nord dell’isola i traghetti ci sono spesso ma durante l’alta stagione è consigliabile la prenotazione con una settimana di anticipo. La traversata dura 25 minuti e rientra nel più lungo itinerario conosciuto come Causeway Coastal route. Una volta sull’isola visitate il Seabird Centre, che ospita le pulcinelle di mare, e il Boathouse Visitor Centre.

In evidenza

Collegamenti tra porti e città

Collegamenti tra porti e città
I porti irlandesi cui attraccano navi e traghetti provenienti da Francia e Gran Bretagna offrono collegamenti con tutti i centri città nelle vicinanze.

In auto

In auto
Scopri come arrivare in Irlanda in auto partendo dall'Italia: abbiamo raccolto informazioni utili, incognite, e consigli per il viaggio in macchina.

Traghetti dalla Francia all'Irlanda

Traghetti dalla Francia all'Irlanda
I traghetti dalla Francia per l'Irlanda impiegano solitamente dalle 15 alle 20 ore di mare, scopri le tratte disponibili e le compagnie marittime.

Traghetti dalla Gran Bretagna all'Irlanda

Traghetti dalla Gran Bretagna all'Irlanda
I traghetti dalla Gran Bretagna per l'Irlanda impiegano solitamente circa due ore di mare, scopri le tratte disponibili e le compagnie marittime.