Suggerimenti, consigli su pass e biglietti vantaggiosi per risparmiare durante un viaggio in Irlanda in treno.

Come risparmiare in Treno

C’è sempre il modo per risparmiare durante gli spostamenti in Irlanda, anche quando ci si mette in viaggio con mezzi che potrebbero rivelarsi più costosi: come il treno.

Ci sono degli abbonamenti acquistabili nelle stazioni ferroviarie e dei pullman che offrono la possibilità di muoversi nella Repubblica d’Irlanda e in Irlanda del Nord, ne è un esempio l’Irish Explorer Pass. Avrete un unico biglietto per salire e scendere dal treno (fa eccezione Dublino) e dagli autobus quali Bus Eireann e Dublin Bus.

Da segnalare anche l’Emerald Card, un ottimo lasciapassare con viaggi illimitati su pullman e treni della Translink e Bus Eireann. È valida anche su metro, Dart, e nelle province di Cork, Limerick, Galway e Waterford.

Per chi intende muoversi in Irlanda del Nord, vale la pena acquistare la Freedom of Northern Ireland che permette viaggi senza limiti su tutte le linee Ulsterbus metro e autobus.

Sconti sulle tariffe ferroviarie riguardano gli studenti che potranno beneficiare della Travelsave Stamp da applicare alla loro ISIC card.

Per coloro che hanno meno di 26 anni la Faircard, venduta presso l’USIT, fa sconti fino al 50% sui viaggi singoli dell’Irish Rail.

L’InterRail One Country Pass Irlanda offre viaggi illimitati in tutta Irlanda da 3 a 8 giorni da consumare entro un mese.