Lavorare in una multinazionale

Una multinazionale offre la possibilità di vivere nuove esperienze lavorative e condividere il know-how con persone di culture differenti.

Il sogno di molti è di trasferirsi in Irlanda per entrare a far parte di una grande azienda, magari un gruppo di respiro internazionale. Ebbene, nelle grandi città o nei poli industriali irlandesi, sono molte le multinazionali che hanno deciso di aprire un quartiere europeo. Lo hanno fatto i colossi dell’informatica come Google, Oracle, Microsoft, la Intel attiva a Leixlip, ma anche aziende come Facebook, Twitter, Cognizant o Salesforce. Si sono aggiunti inaspettatamente anche grandi marchi dell’abbigliamento come Miu Miu, Zalando e ancora negozi di oggettistica online come Ebay o di gioielli e anche Airbnb.

Tra le farmaceutiche attive in Irlanda segnaliamo la biofarmaceutica Regeneron Pharmaceuticals attiva nella città di Limerick o la Medtronic a Galway. In Irlanda del Nord si può fare riferimento a Tabway, una importante società di selezione specializzata in reclutamento di infermieri professionali.

Ebay

jobs.ebayinc.com/search-jobs

Ebay a Dublino

Ebay ha sede anche a Dublino. La multinazionale statunitense ha scelto già da tempo l’Irlanda per creare il team di supporto del sito di commercio online in Europa. L’azienda è alla costante ricerca di figure che a vari livelli interagiscono tra di loro con responsabilità differenti e remunerazioni adeguate al ruolo. Tra i vari dipartimenti ci sono anche il servizio clienti e quello prettamente commerciale rivolto ai venditori affiliati.

In particolare le richieste da parte della compagnia riguardano esperti capaci di interagire in maniera brillante nell’area riservata al servizio clienti; figure che sappiano muoversi all’interno del reparto commerciale, fino ad arrivare a figure più tecniche prettamente riconducibili al mondo IT.

Ebay assume anche personale di lingua italiana a Dublino. Tra i requisiti oltre a essere madre lingua italiano è sempre necessaria un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Zalando

www.zalandodublin.com

Zalando

Zalando, con sede a Berlino, è un’azienda tedesca fondata nel 2008 da David Schneider e Robert Gentz ed è specializzata nella vendita di abbigliamento, attrezzature sportive e scarpe. Il colosso dell’abbigliamento vanta milioni di clienti online dove macina fatturato con più di 1.500 marchi. Nel 2015 ha aperto una filiale in Irlanda, a Dublino.

Zalando ha aperto molti anni fa un centro di ricerca e sviluppo nella Silicon Docks di Dublino, nel dettaglio sulla riva sud del Liffey in Windmill Quarter. L’Irlanda è stata una tappa fondamentale per l’espansione in Europa del marchio. Dalla Germania a Dublino, Zalando è a caccia di figure altamente qualificate come scienziati, ingegneri del software ma anche specialisti in sicurezza, design e gestione dei programmi. Nella capitale irlandese è presente uno dei più grandi database di clienti in Europa, la creazione del catalogo dei prodotti e dell’infrastruttura multimediale per i nostri negozi e per le app, nonché le recensioni dei clienti, i media, la logistica e la categorizzazione.

Dropbox

www.dropbox.com/jobs

Dropbox

Dropbox ha per anni servito i propri utenti in 200 Paesi (comprese 10 utenze in Antartide) da un solo ufficio negli Stati Uniti. Poi c’è stato il bisogno di ampliarsi, soprattutto in Europa, e ha aperto una sede a Dublino. La capitale irlandese, che già ospita le multinazionali statunitensi, si occupa principalmente di team User Operations con supporto in più lingue (Anche in italiano e spagnolo). I lavoratori dell’ufficio vendite di Dropbox a Dublino sono sempre a disposizione dei clienti, dunque sono previsti turni h24.

Apple

jobs.apple.com/it-it/search?location=ireland-IRL

Apple

Lavorare in Apple in Irlanda è una opportunità garantita considerando che da diversi anni il colosso di Cupertino ha scelto l’Isola come base per il mercato europeo. Solitamente ci sono posizioni aperte in ogni periodo dell’anno e in particolar modo si riferiscono ai grandi centri di lavoro situati a Cork, Dublino e in maniera più limitata anche nelle cittadine di Galway, Waterford, Wexford e Limerick. Negli anni Apple ha annunciato e fatto numerosi investimenti in Europa e realizzato due mega data center in Irlanda e in Danimarca. Da iTunes Store, App Store, iMessage, Mappe e Siri, la multinazionale ha puntato sull’energia rinnovabile e sui servizi online rivolti al Vecchio continente. In particolar modo ha privilegiato la contea di Galway, in Irlanda con un data center che occupa 166 mila metri quadrati ad Athenry.

Di rilievo la sede Apple a Cork, seconda città della Repubblica d’Irlanda, che fa da traino per l’economia locale. Negli anni sono state annunciate migliaia di assunzioni e nuovi posti di lavoro, ancora in divenire. Le stime parlano di 6000 persone impiegate di 90 nazionalità diverse. Una città multiculturale che opera appunto nel grande mercato europeo, Medio Oriente e Africa. La vicinanza tra Apple e Cork, iniziata fin dal 1980, iniziò con un impianto di appena 60 dipendenti. L’unione è stata così redditizia che nel suo 40° quella cifra iniziale è cresciuta a dismisura.

Google

careers.google.com/students/

Google

Le opportunità di studiare, ricercare e lavorare in Irlanda passano anche attraverso una delle più grandi aziende del settore ICT come Google. Tra l’altrola multinazionale attira numerosi studenti provenienti da ogni parte del mondo nonché startup. Inoltre, Google offre stage a tempo pieno tutto l’anno rivolti a studenti di tutti i livelli di studio. Nelle sedi di Google in Irlanda c’è una presenza di tante culture e nazionalità. Solitamente i lavoratori, oppure gli stagisti, sono organizzati in piccoli e specifici team in modo da condividere capacità ed esperienze che soltanto un gruppo così all’avanguardia riesce a cogliere e tramutare in “oro”.

Come ingegnere di Google ti dovrai occupare di lavorare su problemi complessi e di trovare soluzioni che hanno capacità di migliorare la vita di milioni di persone. La maggior parte delle opportunità riguardano ovviamente il settore dell’informatica. Come si accede in Google Irlanda? Dopo il college, oppure dopo aver lavorato in società che operano nel mondo dell’information technology (IT).

Nel caso siate all’ultimo anno di istruzione superiore o universitaria, avrete la possibilità di collaborare con il software di progettazione che serve per sviluppare, testare, implementare, gestire e ottimizzare le tecnologie di nuova generazione e soluzioni software. Google ha un approccio innovativo sulla progressione di carriera, ponendo lo sviluppo nelle mani del singolo, insomma se valete potrete fare strada.

Microsoft

careers.microsoft.com/us/en/search-results?keywords=Dublin%20datacenter

Microsoft

Microsoft è una multinazionale dell’information technology che opera in Irlanda con un centro dati a Clondalkin, una cittadina situata nei pressi di Dublino. Un grande progetto sostenibile che offre posti di lavoro e anche collegamenti tra la vita scolastica e quella lavorativa.L’azienda Usa ha scelto la capitale irlandese per sbarcare in Europa e Africa e garantire una risposta immediata alla crescente domanda di servizi online. Un percorso piuttosto comune come le altre società che monopolizzano il mercato quali Google, Amazon, Apple e Twitter.