Il volontariato è un'opportunità per viaggiare all'estero e allacciare rapporti stabili. In Irlanda è possibile aiutare le comunità locali.

Volontariato

Il servizio di volontariato in Europa è una realtà che offre la possibilità di impegnarsi in qualsiasi Paese dell’area UE. Anche l’Irlanda propone tante iniziative dedicate ai giovani con età compresa fra i 18 e i 30 anni. Solitamente le attività non sono retribuite, ma è prevista la copertura totale delle spese. Mediamente il volontariato in Irlanda può durare dai 2 a 12 mesi.


Candidarsi come volontario

Per recarsi all’estero con il Servizio di volontariato è necessario trovare un’organizzazione ospitante. La cosa più semplice da fare è rivolgersi a Volunteer Ireland, che racchiude una serie di progetti e proposte interessanti a livello nazionale. L’Organizzazione si occupa dello sviluppo del volontariato ed il supporto ai Centri e i Servizi di informazione sul volontariato presenti in Irlanda. Oltre alle opportunità ci sono gli elenchi ufficiali degli Enti aderenti. Un altro sito molto valido è sicuramente ActiveLink, che offre la possibilità di filtrare le opportunità suddividendolo per regione. Un altro punto di riferimento in ambito europeo è European Solidarity Corps cui poter candidarsi e consultare i progetti proposti.

Cosa fare dopo aver trovato un progetto?

Se hai trovato il progetto adatto a te, siamo già un passo in avanti, ora dovresti cercare di preparare la tua trasferta.

  • Contatta le associazioni di ex volontari. Possono darti qualche indicazione su come si realizza un progetto di volontariato in Irlanda.
  • Informati sulle formalità amministrative da adempiere sia nel tuo paese di origine e in quello ospitante (documenti necessari).
  • Partecipa agli incontri di formazione prima della partenza. È una buona occasione per conoscere altri futuri volontari.

Assistenza sanitaria

Alcuni enti nazionali di assicurazione sanitaria prevedono la copertura dei costi di assistenza all’estero soltanto per un periodo di tempo limitato. In tal caso, prima di affrontare un periodo di volontariato in Irlanda, dovrai iscriverti al sistema sanitario nazionale del paese in cui intendi studiare o stipulare un’assicurazione privata. Per tutto il periodo coperto dall’assicurazione sanitaria, dovrai essere in possesso di una tessera europea di assicurazione malattia in corso di validità per ricevere assistenza dai medici locali e chiedere il rimborso dei costi sostenuti.