Santa Claus

Tornare bambini in compagnia dei vostri figli e nipoti si può. Basta volerlo intensamente. Allora perché non scrivere una lettera a Santa Claus? Un modo simpatico per trascorrere un po’ di tempo e raccontare ai piccini le grandi avventure di questo super uomo dalla barba bianca col sacco sempre pieno di regali. Divertirvi fantasticando sui  lunghi viaggi fatti a bordo della sua carovana trainata dalle renne. Insomma, scrivi a Babbo Natale ora!

Ci sono delle antiche tradizioni natalizie, per meglio dire usanze, che con il tempo stanno perdendosi. La tecnologia è la minaccia più grave per Babbo Natale. Dunque, riscoprite voi stessi e gli insegnamenti dei vostri nonni facendo scrivere dai vostri bambini una lettera a Santa Claus.

Come farà Babbo Natale a riceverla? Molto semplice. Il capo Elf, insieme a tutti gli altri elfi, si metterà subito a lavoro per cercare di decifrare – scrivete correttamente – tutte le letterine dei bambini. Conosci i Leprechaun? Questa è un’altra storia che racconteremo più avanti. Al momento concentratevi sulla letterina. Non importa se scriverla userete l’inglese o l’italiano, Santa Claus è l’unico a conoscere tutte le lingue del mondo. Meglio di Google translator.

Santa Claus

 

Come scrivere la lettera a Santa Claus

Nella compilazione della lettera occorre scrivere chiaramente il nome del mittente e l’indirizzo. Basterà imbucare tutto con un francobollo da pochi centesimi. Al resto penseranno le poste irlandesi. Ognuno riceverà un messaggio personale poco prima del 25 dicembre. Occorre ricordare che questo servizio è disponibile soltanto durante le feste. Durante le giornate di Natale a Dublino, le poste sono aperte tutti i giorni e rispettano il seguente orario: dalle 9 alle 18.

 

Divertitevi con Santa Claus

 

Altre risorse

5/51 voto