Il Filetto di manzo in crosta con spinaci alla panna è un piatto perfetto per celebrare delle occasioni speciali. E perché non inserirlo tra le ricette di Natale? E allora addentriamoci alla scoperta di questa ricetta Bord Bia a base di carne, cercando di carpirne i segreti.

Ovviamente, la carne non va trascurata. Consigliamo di trovare della ciccia di qualità, proprio come la trovereste sull’Isola di Smeraldo. A questo punto avrete soltanto un vantaggio da non trascurare: il Filetto di manzo in crosta con spinaci alla panna potrà essere preparato con diverse ore di anticipo. Soltanto nel momento opportuno potrete rimetterlo in forno, magari mentre i vostri commensali stanno gustando la prima portata, e servirlo come appena fatto.



Seguite attentamente la preparazione. Avrete diverse procedure distinte da fare. Da una parte ci saranno i pancake, dall’altra gli spinaci con panna e poi la preparazione delle pasta sfoglia.

Filetto di manzo in crosta: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

Filetto di manzo irlandese in crosta
  • Olio di oliva per friggere
  • 350g di filetto di manzo irlandese (in un unico pezzo)
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio da tavola di senape inglese pronta
  • 220g di pasta sfoglia

I Pancacke

  • 50g di farina e un paio di cucchiai per la superficie di lavoro
  • 2 uova
  • 75ml di latte
  • 2 cucchiai da tavola di erbe aromatiche fresche miste tritate (come cerfoglio, dragoncello ed erba cipollina)

Gli spinaci con la panna

  • 150g di spinaci (avendo cura di rimuovere i gambi più duri)
  • 8 cucchiai da tavola di panna doppia
  • sale marino e pepe nero macinato fresco

Ingredienti e preparazione

Ingredienti per 4 persone

Per preparare i pancake, che andranno a comporre il filetto di manzo in crosta, setacciate la farina con un pizzico di sale in una ciotola. Formate una fontanella al centro, rompete le uova e aggiungete un goccio di latte. Sbattete il composto con delicatezza fino a formare una pastella liscia. Incorporate il latte rimasto fino ad ottenere la consistenza di una crema liquida. Aggiungete le erbe aromatiche. Coprite con pellicola e lasciate riposare la pastella per una ventina di minuti.

Per cuocere i pancake, riscaldate un’ampia padella con fondo pesante. Quando sarà ben calda, aggiungete un velo d’olio e distribuitelo uniformemente. Versate una piccola quantità di pastella e distribuitela uniformemente fino a ricoprire completamente il fondo della padella. Cuocete per 1 minuto fino a quando i bordi inizieranno ad arricciarsi e a staccarsi dal tegame. Girate il pancake e cuocete per altri 30 secondi circa fino a quando sarà ben dorato. Trasferitelo su un piatto e coprite con un foglio di carta da forno. Ripetete l’operazione fino a quando avrete esaurito la pastella. Dovrete ottenere 4 pancake in tutto.

Portate il forno a 180°C. Riscaldate un goccio d’olio in una pentola antiaderente adatta alla frittura. Salate e pepate il manzo a piacere. Quando la pentola sarà ben calda, mettete la carne e cuocetela velocemente sui tutti i lati per sigillarla. Il vostro filetto di manzo in crosta sta per prendere forma. Toglietela della pentola, riponetela su un piatto e lasciatela raffreddare completamente. Mettete l’albume in una ciotola e incorporate la senape; sbattete il composto fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Spennellatelo uniformemente sul filetto raffreddato e avvolgetelo con i pancake in un singolo strato, tagliandoli e sagomandoli secondo necessità per farli ben aderire al filetto.

Srotolate la pasta sfoglia e stendetela in modo da occupare una superficie che sia sei volte quella del manzo. Arrotolate la pasta sfoglia attorno al filetto, facendola sovrapporre per 1 cm; rifinite le estremità della pasta sfoglia lasciandole più lunghe di 5 cm rispetto al filetto e richiudetele, piegandole e inumidendole per sigillarle. Riponete il filetto avvolto nella pasta sfoglia con la parte sigillata rivolta verso il basso in un’ampia teglia da forno antiaderente. Rompete l’uovo in una piccola ciotola; salatelo. Sbattetelo con la forchetta e spennellatelo in modo uniforme su tutta la sfoglia. Fate cuocere in forno per 20 minuti o fino a quando la pasta sfoglia sarà lievitata e apparirà ben dorata. Togliete dal forno e disponete il filetto di manzo su un tagliere. Fatelo riposare per 5 minuti.



Nel frattempo, preparate gli spinaci alla panna. Sbollentate gli spinaci in un’ampia pentola contenente acqua salata in ebollizione e fateli cuocere per qualche istante, fino a quando si saranno ammorbiditi. Scolateli e fateli raffreddare velocemente sotto acqua corrente fredda. Asciugateli bene con carta da cucina assorbente e sminuzzateli finemente. Mettete la panna in un tegame e fate sobbollire delicatamente fino a quando si sarà ridotta della metà, rigirando di tanto in tanto. Incorporate gli spinaci e fateli intiepidire in modo uniforme. Salate e pepate a piacere. Tagliate il filetto di manzo in crosta e disponete le fette sui piatti caldi accompagnando il piatto con gli spinaci alla panna. Il vostro filetto di manzo in crosta è pronto.

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto