Scones

Per l’ultimo giorno delle feste natalizie, ossia il giorno della befana (6 gennaio), non vi resta che preparare degli ottimi Scones, in versione semplice oppure di formaggio o addirittura di frutta. La preparazione è la stessa e la variante la troverete a fine ricetta.

Gli Scones vengono serviti tutto l’anno, però acquistano un significato particolare durante l’epifania o ‘Little Christmas‘, insieme a biscotti, marmellate, creme, pan di zenzero, pan di Spagna e tè. Una tradizione che nasce come ‘ricompensa’ per le donne, che hanno servito la propria famiglia per tutto il periodo natalizio. Ma il rito degli Scones, non conosce fine e ve lo ritroverete tutto l’anno poiché la loro preparazione è veloce e sono considerati dei veri e proprio, alimenti tradizionali irlandesi.

Per rispettare la “vecchia ricetta degli Scones” andrebbe utilizzato il buttermilk, conosciuto con il nome di latticello, ossia il sottoprodotto della trasformazione in burro della panna, ma si può utilizzare anche il latte acido oppure quello normale, così accontenterete tutti i palati!

Scones, ingredienti per 12 focaccine

Gli ingredienti sono calcolati per realizzare scones di medie dimensioni.

  • 450g di farina
  • 55g di burro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di crema di tartaro
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ litro (300ml) latticello, latte acido o latte normale
  • 1 uovo, leggermente sbattuto

 

Preparazione degli Scones

Preriscaldare il forno a 225C. Setacciare la farina, bicarbonato e crema al tartaro e il sale in una ciotola. Tagliare il burro a pezzetti e ‘sollecitare’ la farina con la punta delle dita fino a quando la miscela non assomigli al pangrattato. Fate un buco al centro e aggiungere l’uovo sbattuto e la maggior parte del latte. Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno in modo da formare un impasto morbido.

Continuate ad impastare il tutto su di una superficie leggermente infarinata e molto delicatamente cercate di creare una forma rotonda. Stendetela creando uno spessore di circa 2 cm. Tagliate ora a forma di triangolini e metteteli su di un vassoio infarinato. Tenete l’accortezza di metterli ben distanziati e se non avete spazio a sufficienza, allora utilizzate due vassoi.
Cuocere in forno per 15-20 minuti, fino a quando gli scones, aumentano di volume e diventano dorati nella parte superiore. Prima di servirli, occorre farli raffreddare, ma vanno comunque serviti a caldo, se possibile, con burro e marmellata.

Versione Scones con formaggio

Per una versione di formaggio semplice e veloce, basta aggiungere 100 g di formaggio grattugiato nel mix secco.

Versione con frutta

Per una versione fruttata invece, aggiungete 50-100g di uva sultanina o ciliegie più la stessa quantità di zucchero semolato e mescolate con gli altri ingredienti secchi.

HOW TO MAKE SCONES

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
3.5/52 voti