Tutte le notizie sugli itinerari in Irlanda, guide e consigli utili per scoprire l’isola su Irlandaonline.com.

Belmond Grand Hibernian Ireland

Belmond Grand Hibernian Ireland è un treno di lusso che sarà disponibile anche in Irlanda a partire dall’estate del 2016. Un convoglio a cinque stelle dove sarà possibile pernottare a bordo ed avere tutti i comfort di un albergo di lusso.

Belmond Grand Hibernian Ireland garantisce viaggi di piacere o eventi esclusivi
Belmond offre un’esperienza di lusso su rotaia in Irlanda, attraversando la campagna tentacolare, coste drammatiche e città affascinanti che fanno dell’Isola di Smeraldo una delle mete più ambite d’Europa.

I vagoni lussuosissimi del treno potranno ospitare un massimo di 40 ospiti che viaggeranno suddivisi in 20 cabine suite. Per le famiglie sono previste quattro suite comunicanti. Tra le carrozze anche un ristorante e un bar che potrà essere utilizzato come punto di osservazione per godersi il panorama circostante.

Belmond Grand Hibernian Ireland

 

Lo stile del treno del Belmond Grand Hibernian Ireland

Il locomotore si ispira al design classico dell’architettura georgiana di Dublino, miscelato con elementi di folklore e tradizione. Il Belmond Grand Hibernian Ireland riflette con orgoglio il patrimonio culturale del paese, con un indulgente, tocco contemporaneo.
Belmond Grand Hibernian

 

Giorni di viaggio

Si potrà scegliere di viaggiare per due, quattro e sei notti con fermate in Irlanda del Nord e nella Repubblica d’Irlanda. Sono previste le visite di Dublino, Belfast e Cork godendo di escursioni giornaliere, visite nelle dimore storiche oppure sostando per una partita nei campi da golf  più prestigiosi d’Irlanda.

 

Percorso attuale in Europa

FRANCE
Burgundy – Belmond Afloat in France
Europe – Venice Simplon-Orient-Express

PORTUGAL
Madeira – Belmond Reid’s Palace

RUSSIA
St Petersburg – Belmond Grand Hotel Europe

SPAIN
Madrid – Hotel Ritz by Belmond

UNITED KINGDOM
Oxfordshire – Belmond Le Manoir aux Quat’Saisons
London – Belmond British Pullman
United Kingdom – Belmond Northern Belle

 

Belmond Ltd

Belmond Ltd, già Orient Express Hotels Ltd, è una società alberghiera che gestisce strutture di fascia alta, crociere e treni in tutto il mondo. Nel 2014 si registrano 45 alberghi di lusso, un ristorante, sei treni turistici e tre imprese che gestiscono crociere fluviali in 25 paesi del mondo. L’azienda è stata fondata nel 1976 con l’acquisizione dell’Hotel Cipriani di Venezia. Da qui il suo nome originale Orient Express e con il Venice Simplon-Orient-Express gestisce il servizio notturno tra Londra e Venezia. Poi ci sono altri treni, tra cui il servizio ferroviario Belmond Royal Scotsman. La lista delle aziende Belmond è lunga visto che il gruppo detiene il 50% di PeruRail, due incrociatori fluviali sul fiume Ayeyarwady in Birmania centrale (Myanmar) e Belmond Afloat in Francia. Mentre tra gli alberghi europei, la Belmond possiede l’Hotel Cipriani di Venezia e il Palazzo Belmond Reid in Madeira oltre al Nelson Hotel di Città del Capo e il Copacabana Palace di Rio de Janeiro.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti

Castelli irlandesi

Non potevamo non inserire un articolo sui Castelli irlandesi presenti in maniera massiccia nell’Isola e che portano la firma dei Normanni.

I castelli irlandesi sono tantissimi e sono dislocati sull’intera isola, quindi dovrete organizzarvi attraverso un itinerario dei castelli per effettuare una visita ad hoc.

Di seguito segnaliamo i castelli irlandesi.

 

Alla scoperta dei Castelli irlandesi

Paritamo con le splendide e misteriose rovine del Dunluce Castle, passando per il Blarney Castle, che custodisce al suo interno la ‘famosa’ pietra dell’eloquenza. Alcuni di questi Castelli sono ancora in mano ai privati e vengono maggiormente impiegati per festeggiare i matrimoni in Irlanda, altri invece non sono altro che dei musei visitabili.

Se avete voglia di qualcosa di più ‘antico’ e rivivere momenti di musica mediovale allora vi consigliamo il Bunratty Castle e Folk Park, uno dei manieri meglio conservati in Irlanda, ma anche il Birr Castle dove potrete ammirare il grande telescopio.

 

Rovine da non perdere

Alcuni Castelli negli anni, non sono stati ricostruiti e quindi restano le rovine a ricordare la maestosità dei tempi passati. Tra questi spicca proprio il Dunluce Castle, vicino alle Giant’s Causeway, il “Black Castle” a Leighlinbridge e il Castello di Mallow.

 

Dormine in un Castello

Nel caso non aveste ancora pensato di dormire nei Castelli in Irlanda, potrete prendere in considerazione sperimentando questa nuova esperienza. Considerando che l’Irlanda ospita numerosissime strutture, invitiamo a valutare un soggiorno di lusso. Ovviamente, è inutile ricordarlo, queste strutture non sono altro che hotel a 5 stelle, in cui troverete il meglio in termini di servizi e di accoglienza. Una spesa folle? Non credete. Sarà ben ripagata. Inoltre, ci potrebbero essere delle offerte allettanti con numerose variabili che potrebbero rendere economico il soggiorno in uno dei castelli irlandesi. Ad esempio, il Crom Castle offre appartamenti self-catering. Le stesse condizioni sono praticate anche dal Cloghan Castle, un posto da prendere in considerazione.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti

Villaggi irlandesi (7 giorni)

Vogliamo proporvi questo stupendo itinerario, che prevede un viaggio nei Villaggi irlandesi, da realizzare in auto con la durata di 7 giorni. I Villaggi irlandesi identificano questa Nazione e la loro unicità, renderà il vostro viaggio meraviglioso.

Villaggi irlandesi: percorso da una settimana

Italia – Dublino / Dublino – Adare / Adare – Oughterard / Oughterard – Ballina / Ballina – Malabide / Magabide / Dublino – Italia

Visualizzazione ingrandita della mappa

Italia – Dublino

Ritiro dell’auto all’arrivo a Dublino, in aeroporto e partenza alla scoperta dei Villaggi irlandesi. Scoprirete una grande città giovane e dinamica che riesce a mantenere quella dimensione a misura d’uomo. Pernottamento a Dublino. Dublino Dopo la prima colazione tradizionale, proseguite la Vostra visita della capitale. Per una cena tipica Vi consigliamo il Porter House, pub in Irlanda che produce la propria birra, peraltro eccellente.

Dublino – Adare

Da Dublino, prendete la N4 per Leixlip dove troverete un castello e il “granaio meraviglioso” una curiosa costruzione conica a 5 piani del 1743. Dalla 407 riprendete quindi la direzione di Naas per la N7. Se siete appassionati di cavalli, all’irish National Stud, nei pressi di Kildare, troverete un allevamento di cavalli irlandesi di grande importanza. A Portaloise e Ros Cré (Roscrea) sorgono chiese antiche databili dal XII al XIV secolo, cerchi druidici, resti di castelli normanni. Arrivati a Limerick, proseguite per la N20. Pernottamento nel villaggio di Adare (Villaggi irlandesi): tetti di paglia e mura antiche di chiese, circondate dal paesaggio boscoso. L’imponente edificio neogotico Adare Manor è oggi un lussuoso albergo, si trova alle porte del paese.

Villaggi irlandesi

Foto travelswithcharie.blogspot.it

Adare – Oughterard

Prima colazione irlandese. La N8 Vi condurrà al Bunratty Castle, arredato con pezzi pregevoli. E’ circondato dal Folk Park, museo all’aperto, verosimile ricostruzione dell’Irlanda antica: un salto nel tempo che vi riporterà tra balle di fieno e tortuose stradine dove si diffonde il profumo della torta di mele. Proseguendo lungo la N85 raggiungerete Ennis e quindi le imponenti Cliffs of Moher, una foto per l’album delle Vostre vacanze e poi continuando sulla strada costiera fino a Black Head avrete una veduta spettacolare del tavolato del Burren. A Galway oltre alla visita dei piccolo centro storico, Vi suggeriamo la mini crociera sul lago Corrib. La strada panoramica N59 Vi porterà alle porte del Connemara costeggiando il lago.

Oughterard – Ballina

Ingresso nel Connernara National Park percorrendo la N59, attraverso i villaggi di Maam Cross e Recess fino a Clifden. Da qui proseguite lungo la costa e quindi verso Kylemore, dove tra la folta macchia in riva al lago omonimo sorge l’abbazia di suore benedettine. La N59, attraversa lo scenario più bello nell’ultimo tratto fino a Westport. A Foxford potrete visitare il più antico lanificio dell’isola. Pernottamento a Ballina.

Alla scoperta dei Villaggi irlandesi

Ballina – Malahide

Lasciate Ballina e dirigetevi verso Boyle e la N4. I resti ben conservati dell’abbazia cistercense meritano una Visita palma di proseguire nella regione dei laghi: da qui nasce lo Shannon. Da Carrick on Shannon ne seguirete in parte il corso fino a Castle Forbes prima di ripiegare verso Longford, raggiungete Mullingar da dove prendete la panoramica N52 fino a Kells. Seguendo le indicazioni per Drogheda raggiungete il tumulo di Newgrange, il più grande della necropoli precristiana di circa 4500 anni fa.

Malahide

Graziosa cittadina costiera, dominata dal castello medievale che sorge sull’estremità sud-occidentale del paese. Vi consigliamo l’escursione al Monasterboice a Drogheda, mentre in serata è facile raggiungere la baia di Howth. In questa zona, trovate l’Abbey Tavern: musica irlandese e cucina discreta per l’ultima sera in Irlanda.

Dublino – Italia

Fine dell’itinerario Villaggi irlandesi. Riconsegna dell’auto e rientro in Italia.

[button link=”https://www.irlandaonline.com/noleggio-auto-irlanda/” color=”purple” size=”large”]Noleggia un’auto in Irlanda[/button]

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti

Itinerario Connemara e Yeats Country

Itinerario in Irlanda, che prevede di visitare il Connemara e Yeats Country, percorso da effettuare in auto in 6 giorni. Il Connemara è una regione di 780 km2, estesa su una penisola montuosa (m. Maumturk, 703 m The Twelve Pins, 730 m), con coste alte e articolate e con numerosi laghi e drumlins.

Connemara e Yeats Country: percorso da 6/7 giorni


Visualizzazione ingrandita della mappa
Italia – Dublino – Virginia / Sligo / Galway / Galway – Dublino – Italia

Italia – Dublino – Virginia

Connemara e Yeats Country, Cartina dell'IrlandaRitiro dell’auto all’arrivo a Dublino. Dirigetevi verso Drogheda (EO1), dove, deviando sulla N51, raggiungete l’antichissima necropoli di Newgrange. Proseguite fino a Navan dove prendete la N3 fino a Virginia, costeggiando in parte il corso del fiume Blackwater. Virginia (Contea di Sligo) Con la N3 raggiungete Cavan e quindi il Lough Erne, considerato il lago più bello d’Irlanda. Da qui vi consigliamo di deviare sulla N54 e proseguire poi sulla 34 che costeggia il lago fino ad Enniskillen. Quindi proseguite sulla 32/35/47 attraverso i pendii boschivi e la riva settentrionale del lago fino a Bundoran e Ballishannon per arrivare a Sligo nel tardo pomeriggio. Per un dopocena divertente, il pub dei Towers Hotel, aperto ai non residenti, intrattiene gli avventori con musica tradizionale dal vivo. [Hotel a Sligo]

Sligo

La città, il cui nome gaelico significa “fiume ricco di conchiglie”, è molto graziosa, e ancor più affascinanti sono i dintorni, ispirazione di molte delle poesie di Yeats, che qui nacque e visse. Ad est della città il Lough Gill offre incantevoli panorami che invitano i visitatori a percorrerne l’intero perimetro, su una penisola all’estremità del lago, come una casa di bambole, sorge la villa palladiana Hazelwood.

A nord della città, il Lough Colgagh, oltre ad essere un buon punto panoramico, è un antico luogo di sepoltura e conserva resti antichissimi, ad est sul Dooney Rock, ammirate il paesaggio, così come faceva Yeats prima di cantarlo nelle sue poesie. Scendendo poi sulla N4 verso Boyle trovate prima Carrowkeel con 14 tumuli datati 2500-2000 a.C., quindi Ballinafad dove sorge una fortezza dei XVI secolo con massicce torri angolari. Rientro a Sligo.

Connemara e Yeats Country

Sligo – Galway [Scheda: Contea di Galway]

Percorrete tutta la N59 da Sligo, via Bangor fino a Mallaranny, da dove inizia ad affiancare la costa fino a Westport ammirando spettacolari paesaggi. Continuate lungo la N59 per arrivare al lago di Kylemore Abbey dove si adagia aggraziata l’abbazia di suore benedettine aperta ai visitatori. Seguite ancora la N59 attraverso Clifden, Recess e Maam Cross fino a Galway.

Galway

Una buona parte della giornata dovrà senz’altro essere dedicata a Galway, città lambita dall’Atlantico e dal fiume Corrib. Se la Vostra vacanza ha luogo in primavera, videocamere alla mano, o pronti con la macchina fotografica, dal Salmon Weir Bridge, potrete osservare nitidamente il passaggio dei salmoni che risalgono la corrente. Dopo pranzo dirigetevi sulla N 18/ N67 per scendere verso la regione del Burren, deviando lungo la costa per raggiungere Black Head e proseguire quindi verso le scogliere di Moher. Per rientrare a Galway scegliete una delle strade che attraversano il Burren all’interno.

Galway – Dublino

Il tragitto da Galway a Dublino è di circa 220 km percorribili comodamente in 4 ore: pertanto sarete ad Athlone poco prima di pranzo, avrete modo di raggiungere l’area conventuale dei Clonmacnoise e, ripartendo nel primo pomeriggio, giungere a Dublino in tempo per visitare la Jameson Distillery o passeggiare nelle animate vie dei centro che si popolano di attori di strada protagonisti sul grande palcoscenico all’aperto. Scopri Dublino dal cuore della Dublino georgiana, Merrion Square, il centro si percorre a piedi senza troppa fatica, per poi rilassarti nel cuore verde della città scegliete il raffinato St. Stephen’s Green, mentre per uno spuntino o un Irish coffee pomeridiano vi consigliamo il Cafè en Seine, un bistrot tranquillo e di classe. Per lo shopping pomeridiano “perdetevi” nel St. Stephens Green Centre, dove troverete di tutto di più, dall’articolo di lusso a quello d’occasione.

E’ ora di cominciare a pensare alla cena! L’Old Dublin, (90-91 di Francis Street, Dublino Centro, telefono +353 (0)14 54 2028), anche se un po’ caro, serve cucina eccellente, poi passate al Long Hall, uno dei locali più belli di Dublino e una vola che i pub non versano più birra, raggiungete il Lillie’s Bordello in Adam Court, l’ingresso è a pagamento ma conviene entrare.

dalla capitale irlandese all’Italia

Riconsegna dell’auto in aeroporto e rientro in Italia.

Hotel nel Connemara | Foto Connemara

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti