I risultati dei match del 6 Nazioni 2015 che ha visto i verdi impegnati per due match in casa contro Francia e Inghilterra, prima di raggiungere in trasferta Galles e Scozia. Mentre gli azzurri hanno disputato tre gare interne all’Olimpico di Roma.

Dall’impianto romano sono passati in sequenza gli irlandesi, i francesi e i dragoni rossi. Di seguito l’elenco dei 30 convocati azzurri che hanno preso parte al 6 Nazioni 2015. Tra i piloni Matias Aguero, Martin Castrogiovanni, Dario Chistolini e Alberto De Marchi. Tra i tallonatori segnaliamo Leonardo Ghiraldini e Andrea Manici. Spiccano nelle seconde linee George Fabio Biagi, Marco Bortolami, Joshua Furno e Quintin Geldenhuys.



Tra i flanker ci sono Robert Julian Barbieri, Mauro Bergamasco, Simone Favaro, Francesco Minto, il capitano Sergio Parisse e Alessandro Zanni. I mediani di mischia vedono protagonisti Edoardo Gori, Guglielmo Palazzani e Marcello Violi. A mediani d’apertura ci sono Tommaso Allan e Kelly Haimona. E ancora tra i centri, ali ed estremi ci sono Giulio Bisegni, Michele Campagnaro, Andrea Masi, Luke McLean, Luca Morisi, Simone Ragusi, Leonardo Sarto, Giovambattista Venditti e Michele Visentin.

Classifica 6 Nazioni 2015

Squadrepunteggiofattisubitivinteperseparidisputate
IRLANDA8119564105
INGHILTERRA81571004105
GALLES8146934105
FRANCIA41031012305
ITALIA2621821405
SCOZIA0731280505

Calendario Sei Nazioni 2015

Di seguito il calendario del Torneo, con i risultati, gli stadi e le date di quando sono stati disputati i match. Ecco la lista dei 46 convocati irlandesi:Michael Bent (Leinster), Rory Best (Banbridge/Ulster), Jack Conan (Old Belvedere/Leinster), Sean Cronin (St. Mary’s College/Leinster), James Cronin (Dolphin/Munster), Robbie Diack (Malone/Ulster), Dave Foley (UL Bohemians/Munster), Cian Healy (Clontarf/Leinster), Jamie Heaslip (Dublin University/Leinster), Iain Henderson (Ballynahinch/Ulster), Rob Herring (Ballynahinch/Ulster), Mike McCarthy (Leinster), Jack McGrath (St. Mary’s College/Leinster).

E ancora ci sono Martin Moore (Lansdowne/Leinster), Jordi Murphy (Lansdowne/Leinster), Sean O’Brien (UCD/Leinster), Paul O’Connell (Young Munster/Munster), Tommy O’Donnell (UL Bohemians/Munster), Peter O’Mahony (Cork Constitution/Munster), Mike Ross (Clontarf/Leinster), Rhys Ruddock (St Mary’s College/Leinster), Dominic Ryan (Lansdowne/Leinster), Richardt Strauss (Old Wesley/Leinster), Devin Toner (Lansdowne/Leinster), Nathan White (Galwegians/Connacht).

I giornata

DataSquadreRisultatoStadio
6 FebbraioGalles - Inghilterra16-21Millennium Stadium
7 FebbraioItalia - Irlanda3-26Stadio Olimpico
7 FebbraioFrancia - Scozia15-8Stade de France

II giornata

14 FebbraioInghilterra - Italia47-17Twickenham
14 FebbraioIrlanda - Francia18-11Aviva Stadium
15 FebbraioScozia - Galles23-26Millennium Stadium

III giornata

28 FebbraioScozia - Italia19-22Murrayfield
28 FebbraioFrancia - Galles13-20Stade de France
1 MarzoIrlanda - Inghilterra19-9Aviva Stadium

IV giornata

14 MarzoGalles - Irlanda23-16Millennium Stadium
14 MarzoInghilterra - Scozia25-13Twickenham
15 MarzoItalia - Francia0-29Stadio Olimpico

V giornata

21 MarzoItalia - Galles20-61Stadio Olimpico
21 MarzoScozia - Irlanda10-40Murrayfield
21 MarzoInghilterra - Francia55-35Twickenham

Edizioni passate del torneo di Rugby

Irlandaonline offre la possibilità di consultare l’intero archivio dei risultati delle partite del Sei Nazioni a partire dal 2006.

Ecco l’archivio storico del Sei Nazioni di Rugby. Scopri tutte le informazioni che riguardano il torneo: regole, squadre, stadi e premi.

Sergio Parisse

Hai trovato utile questo articolo?
5/53 voti