Sei Nazioni 2009

Il Sei Nazioni 2009 va all’Irlanda. I verdi trionfano al Millennium Stadium di Cardiff e si aggiudicano oltre al torneo anche il grande Slam. Una sconfitta amara per i galletti che detenevano il titoli dell’edizione 2008. Nell’ultima giornata del Sei Nazioni 2009, l’Irlanda ha trionfato fuori casa per 15-17. Il grande SLAM invece si attendeva dal 1948.

Di nuovo Brian O’Driscoll si conferma il miglior giocatore del Sei Nazioni di rugby. Con il 30 per cento dei voti, ossia 24 mila preferenze, il giocatore in maglia verde si è imposto sull’italiano Sergio Parisse, fermo al 27,9%.

Edizione nera per gli azzurri che subiscono la quinta sconfitta consecutiva e chiudono il torneo con il cucchiaio di legno. Nell’ultimo match, gli italiano hanno lasciato troppo spazio alla Francia che segna 50 punti al Flaminio di Roma. In soli 6 minuti gli azzurri hanno subito 3 mete durante la prima fase di gioco. Inoltre, la commissione indipendente ha squalificato Andrea Masi, estremo della nazionale di rugby italiana, per tre settimane per il placcaggio pericoloso nei confronti del giocatore irlandese Robert Kearney.

 

Calendario e classifica del Sei Nazioni 2009

1/a Giornata
Inghilterra – ITALIA Twickenham (36-11)
Irlanda – Francia (30-21)
(domenica 8 febbraio)
Scozia – Galles (13-26)

2/a Giornata
Francia – Scozia (22-13)
Galles – Inghilterra (23-15)
(domenica 15 febbraio)
ITALIA – Irlanda (9-38)

3/a Giornata
Francia – Galles (21-16)
(sabato 28 febbraio)
Scozia – ITALIA (26-6)
Irlanda – Inghilterra (14-13)

– Weekend di riposo: 7-8 marzo

4/a Giornata
ITALIA – Galles  (15-20)
Scozia – Irlanda  (15-22)
(domenica 15 marzo)
Inghilterra – Francia (34-10)

5/a Giornata
ITALIA- Francia (8-50)
Inghilterra – Scozia (26-12)
Galles – Irlanda (15-17)

squadredis.f.s.p.
Irlanda51217310
Inghilterra5124706
Francia51241016
Galles5100816
Scozia5791022
Italia5491700

disp. = partite disputate ; f.=fatti; s.=subiti; p.=punteggio

Consulta il calendario Sei Nazioni e segui la squadra del tuo cuore. I Biglietti Sei Nazioni per assistere ai match della palla ovale sono acquistabili tramite il nostro sito su Ticketone.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto