Il Sei Nazioni 2012 va al Galles. A Cardiff non c’è storia, i dragoni rossi vincono tutto nell’ultima giornata battendo la Francia per 16-9. Con questa vittoria oltre a conquistare il Sei Nazioni con 10 punti, il Galles incassa anche il Grande Slam.

Durante il Sei Nazioni 2012, il Galles conquista l’undicesimo premio della sua storia, ossia terminare il torneo imbattuti. Nell’edizione di quest’anno una carrellata di vittorie contro Irlanda (23-21), Scozia (27-13), Inghilterra (19-12) ed Italia (24-3) prima di mettere a Ko anche i galletti.

All’Olimpico di Roma, l’Italia davanti a 72.357 spettatori c’è e riesce a battere la Scozia 13-6, evitando così il Cucchiaio di legno. Gli azzurri, dunque, si salvano all’edizione Sei Nazioni 2012.

 

I giornata

Data Squadre Risultato
4 Febbraio Francia – Italia 30-12
Scozia – Inghilterra 6-13
5 Feb Irlanda – Galles 21-23

II giornata

11 Febbraio Italia – Inghilterra 15-19
4 Marzo Francia – Irlanda 17-17
12 Feb Galles – Scozia 27-13

III giornata

25 Febbraio IrlandaItalia 42-10
Inghilterra – Galles 12-19
26 Febbraio Scozia – Francia 17-23

IV giornata

10 Marzo Galles – Italia 24-3
Irlanda – Scozia 32-14
11 Marzo Francia – Inghilterra 22-24

V giornata

17 Marzo Italia – Scozia 30-9
Galles – Francia 16-9
Inghilterra – Irlanda 30-9

(* gli orari sono indicati secondo il fuso orario locale)

 

La classifica del Torneo Sei Nazioni 2012

Squadre dis. f. s. p.
Galles 5 109 58 10
Inghilterra 5 98 71 8
Irlanda 5 121 94 5
Francia 5 101 86 5
Italia 5 53 121 2
Scozia 5 56 108 0

disp. = partite disputate ; f.=fatti; s.=subiti; p.=punteggio

Edizioni passate del torneo di Rugby

Irlandaonline offre la possibilità di consultare l’intero archivio dei risultati delle partite del Sei Nazioni a partire dal 2006.