Il Global Greening è qualcosa di eccezionale che vale la pena vedere. Il mondo si tinge di verde. E così monumenti e siti di interesse storico si illuminano di colore verde e incantano i tanti spettatori accorsi a fare una fotografia. Ci sono delle postcards meravigliosa a testimoniare quanto la cultura irlandese sia diventata patrimonio del mondo.

L’iniziativa del Global Greening negli anni, si è guadagnato un posto di rilievo durante i festeggiamenti del St Patrick’s Day. In una notte tantissime città del pianeta omaggiano il patrono irlandese e dunque l’Irlanda. La capacità dell’Ente del Turismo irlandese ha fatto sì che la ricorrenza superasse i confini nazionali per spingersi verso nuove avventure.

Anche l’Italia, al pari di altri paesi europei ed extraeuropei, aderisce all’iniziativa denominata Global Greening. Ogni anno, città diverse tingono di verde i propri monumenti. Lo hanno già fatto il Colosseo a Roma e la Torre di Pisa. E non sono mancati il Palazzo della Loggia a Brescia e la Torre del Filarete a Milano. Un momento unico, di condivisione con l’isola irlandese e col mondo.

Che cos’è il Global Greening?

Il Global Greening è un evento universale che festeggia il Santo Patrono d’Irlanda: San Patrizio. La notte precedente alla ricorrenza, solitamente il 16 marzo, i monumenti irlandesi e quelli di altri paesi nel mondo, aderenti all’iniziativa, si tingono di verde. Monumenti importanti e meta turistica di viaggiatori assumono un nuovo aspetto versione irish.

Fotografie

La bellezza e l’eleganza del Global greening spiegato attraverso le fotografie.

Paesi aderenti

Tra le adesioni storiche al Global greening ci sono la Basilica del Sacro Cuore, nel quartiere di Montmartre a Parigi, le Porte de Bourgogne a Bordeaux, il Ponte pedonale a Nashville, l’hotel Jumeirah Etihad Towers ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi, il Comune di Monaco e Bamberga in Baviera, la statua del Cristo Re a Lisbona, il museo Fram a Oslo.

E ancora aderiscono al Global greening anche il Municipio di Tbilisi in Georgia, il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, le piramidi e alla Sfinge di Giza in Egitto, la Sirenetta di Copenhagen, l’Allianz Arena di Monaco di Baviera, le Cascate del Niagara, l’Empire State Building, la Sky Tower di Auckland, la fontana e il Palazzo Cibeles a Madrid, il Castello della Bella Addormentata a Disneyland a Parigi, e il Sydney Opera House.

L’elenco completo dei monumenti aderenti

Scopri l’elenco completo dei paesi che partecipano al Global greening.

Italia

Global Greening in Italia, ecco quali sono i monumenti aderenti all’evento.

  • Colosseo, Roma
  • Ambasciata d’Irlanda, Villa Spada, Roma
  • Torre Pendente di Pisa
  • Ex Convento Palazzo dell’Annunziata, Matera
  • Castel dell’Ovo, Napoli
  • Castel Nuovo, Napoli
  • Fortezza Albornoz, Orvieto
  • Il Pozzo di San Patrizio, Orvieto
  •  Palazzo Municipale Orvieto
  • Gazebo di Terrazza Mascagni, Livorno
  • Cisternino di città, Livorno
  • Castello Aragonese, Reggio Calabria
  • Sala dei Bronzi di Riace, Museo Archelogico, Reggio Calabria

Tutti gli eventi di San Patrizio in Italia.

Gran Bretagna

  • London Eye
  • Nelson’s Column, London
  • Town Hall clock, Manchester
  • ‘Armadillo’ (SECC), Glasgow
  • The SSE Hydro, Glasgow

America del Nord

  • Grand Ole Opry (the show that made country music famous!), Nashville
  • John Seigenthaler Pedestrian Bridge, Nashville
  • ‘Welcome’ sign, Las Vegas
  • Empire State Building, New York
  • GREENing of Chicago: United Center (home of the Chicago Bulls), Block Thirty Seven (shopping mall), Macy’s, Navy Pier, John Hancock Center, Old St Patrick’s Church, Blue Cross Blue Shield Tower, Trump International Hotel & Tower, Wrigley Building, Chicago Board of Trade, Novak Construction, State Street
  • City Hall, Houston

Canada

  • Niagara Falls (on both the Canadian and US sides)
  • Whistler, Canada’s famous ski resort in British Columbia
  • City Hall, Toronto
  • Canadian Museum of Nature, Ottawa
  • Cabot Tower on Signal Hill, St John’s, Newfoundland and Labrador

Europa continentale

Moltissime città europee aderiscono annualmente al Global Greening.

  • Burgtheater (City Hall), Vienna
  • Wiener Riesenrad (Giant Ferris Wheel in the Prater Amusement Park), Vienna
  • Skiwelt Söll (ski resort)
  • Kaprun Castle, Zell-am
  • Manneken Pis statue, Brussels (“dressed” in Irish costume)
  • Sacré-Cœur Basilica, Paris
  • Galeries Lafayette, Paris
  • Sleeping Beauty castle at Disneyland® Paris
  • Porte de Bourgogne, Bordeaux
  • Irish Embassy, Paris
  • Irish Cultural Centre, Paris
  • Publicis landmark building on the Champs Elysées, Paris
  • City Hall, Tbilisi
  • Allianz Arena, Munich
  • Town Hall, Munich
  • Odeonsplatz, Munich
  • Olympic Tower, Munich
  • Town Hall, Bamberg
  • English language school, Bamberg
  • ‘Lighthouse’ building, Düsseldorf
  • Neumünster church (built over the tomb of St Kilian), Würzburg
  • Town Hall, Würzburg
  • Colosseum, Rome
  • Leaning Tower of Pisa
  • Prince’s Palace di Moanco
  • ‘I Amsterdam’ sign (in front of Rijksmuseum), Olanda
  • Fram polar exploration ship, Oslo
  • National Sanctuary of Cristo Rei (Christ the King statue), Lisbon
  • Museu Condes de Castro Guimarães, Caiscais
  • Ada Bridge, Belgrade
  • Ljubljana Castle
  • Philharmonic Hall, Slovenia
  • Cibeles Fountain and Palace, Madrid
  • Tower of Hércules (a UNESCO World Heritage Site), Galicia
  • Ericsson Globe (national indoor arena), Stockholm
  • Rhine Falls, near Zurich

Australia e uova Zelanda

  • Town Hall, Sydney
  • Hyde Park Barracks, Sydney
  • Sky Tower, Auckland
  • Auckland War Memorial Museum

Mercati emergenti

  • Christ the Redeemer statue, Brazil
  • Pudong Shangri-La Hotel old and new towers, Shanhai, China
  • Jumeirah Etihad Towers hotel, Abu Dhabi
  • Burj Al Arab hotel, Dubai