Il Global Greening si celebra in Irlanda e nel resto del mondo la viglia della festa di San Patrizio. Monumenti famosi si tingono di verde.

Il Global Greening è qualcosa di eccezionale che vale la pena vedere. Il mondo si tinge di verde. E così monumenti e siti di interesse storico si illuminano di colore verde e incantano i tanti spettatori accorsi a fare una fotografia. Ci sono delle postcards meravigliosa a testimoniare quanto la cultura irlandese sia diventata patrimonio del mondo.

L’iniziativa del Global Greening negli anni, si è guadagnato un posto di rilievo durante i festeggiamenti del St Patrick’s Day. In una notte tantissime città del pianeta omaggiano il patrono irlandese e dunque l’Irlanda. La capacità dell’Ente del Turismo irlandese ha fatto sì che la ricorrenza superasse i confini nazionali per spingersi verso nuove avventure.

Anche l’Italia, al pari di altri paesi europei ed extraeuropei, aderisce all’iniziativa denominata Global Greening. Ogni anno, città diverse tingono di verde i propri monumenti. Lo hanno già fatto il Colosseo a Roma e la Torre di Pisa. E non sono mancati il Palazzo della Loggia a Brescia e la Torre del Filarete a Milano. Un momento unico, di condivisione con l’isola irlandese e col mondo.


Che cos’è il Global Greening?

Il Global Greening è un evento universale che festeggia il Santo Patrono d’Irlanda: San Patrizio. La notte precedente alla ricorrenza, solitamente il 16 marzo, i monumenti irlandesi e quelli di altri paesi nel mondo, aderenti all’iniziativa, si tingono di verde. Monumenti importanti e meta turistica di viaggiatori assumono un nuovo aspetto versione irish.


Fotografie

La bellezza e l’eleganza del Global greening spiegato attraverso le fotografie.


Paesi aderenti al Global Greening

Tra le adesioni storiche al Global greening ci sono la Basilica del Sacro Cuore, nel quartiere di Montmartre a Parigi, le Porte de Bourgogne a Bordeaux, il Ponte pedonale a Nashville, l’hotel Jumeirah Etihad Towers ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi, il Comune di Monaco e Bamberga in Baviera, la statua del Cristo Re a Lisbona, il museo Fram a Oslo.

E ancora aderiscono al Global greening anche il Municipio di Tbilisi in Georgia, il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, le piramidi e alla Sfinge di Giza in Egitto, la Sirenetta di Copenhagen, l’Allianz Arena di Monaco di Baviera, le Cascate del Niagara, l’Empire State Building, la Sky Tower di Auckland, la fontana e il Palazzo Cibeles a Madrid, il Castello della Bella Addormentata a Disneyland a Parigi, e il Sydney Opera House.


L’elenco completo dei monumenti aderenti

Scopri l’elenco completo dei paesi che partecipano al Global greening.

Italia

Global Greening in Italia, ecco quali sono i monumenti aderenti all’evento.

  • Colosseo, Roma
  • Ambasciata d’Irlanda, Villa Spada, Roma
  • Torre Pendente di Pisa
  • Ex Convento Palazzo dell’Annunziata, Matera
  • Castel dell’Ovo, Napoli
  • Castel Nuovo, Napoli
  • Fortezza Albornoz, Orvieto
  • Il Pozzo di San Patrizio, Orvieto
  •  Palazzo Municipale Orvieto
  • Gazebo di Terrazza Mascagni, Livorno
  • Cisternino di città, Livorno
  • Castello Aragonese, Reggio Calabria
  • Sala dei Bronzi di Riace, Museo Archelogico, Reggio Calabria

Tutti gli eventi di San Patrizio in Italia.

Gran Bretagna

  • London Eye
  • Nelson’s Column, London
  • Town Hall clock, Manchester
  • ‘Armadillo’ (SECC), Glasgow
  • The SSE Hydro, Glasgow

America del Nord

  • Grand Ole Opry (the show that made country music famous!), Nashville
  • John Seigenthaler Pedestrian Bridge, Nashville
  • ‘Welcome’ sign, Las Vegas
  • Empire State Building, New York
  • GREENing of Chicago: United Center (home of the Chicago Bulls), Block Thirty Seven (shopping mall), Macy’s, Navy Pier, John Hancock Center, Old St Patrick’s Church, Blue Cross Blue Shield Tower, Trump International Hotel & Tower, Wrigley Building, Chicago Board of Trade, Novak Construction, State Street
  • City Hall, Houston

Canada

  • Niagara Falls (on both the Canadian and US sides)
  • Whistler, Canada’s famous ski resort in British Columbia
  • City Hall, Toronto
  • Canadian Museum of Nature, Ottawa
  • Cabot Tower on Signal Hill, St John’s, Newfoundland and Labrador

Europa continentale

Moltissime città europee aderiscono annualmente al Global Greening.

  • Burgtheater (City Hall), Vienna
  • Wiener Riesenrad (Giant Ferris Wheel in the Prater Amusement Park), Vienna
  • Skiwelt Söll (ski resort)
  • Kaprun Castle, Zell-am
  • Manneken Pis statue, Brussels (“dressed” in Irish costume)
  • Sacré-Cœur Basilica, Paris
  • Galeries Lafayette, Paris
  • Sleeping Beauty castle at Disneyland® Paris
  • Porte de Bourgogne, Bordeaux
  • Irish Embassy, Paris
  • Irish Cultural Centre, Paris
  • Publicis landmark building on the Champs Elysées, Paris
  • City Hall, Tbilisi
  • Allianz Arena, Munich
  • Town Hall, Munich
  • Odeonsplatz, Munich
  • Olympic Tower, Munich
  • Town Hall, Bamberg
  • English language school, Bamberg
  • ‘Lighthouse’ building, Düsseldorf
  • Neumünster church (built over the tomb of St Kilian), Würzburg
  • Town Hall, Würzburg
  • Colosseum, Rome
  • Leaning Tower of Pisa
  • Prince’s Palace di Moanco
  • ‘I Amsterdam’ sign (in front of Rijksmuseum), Olanda
  • Fram polar exploration ship, Oslo
  • National Sanctuary of Cristo Rei (Christ the King statue), Lisbon
  • Museu Condes de Castro Guimarães, Caiscais
  • Ada Bridge, Belgrade
  • Ljubljana Castle
  • Philharmonic Hall, Slovenia
  • Cibeles Fountain and Palace, Madrid
  • Tower of Hércules (a UNESCO World Heritage Site), Galicia
  • Ericsson Globe (national indoor arena), Stockholm
  • Rhine Falls, near Zurich

Australia e uova Zelanda

  • Town Hall, Sydney
  • Hyde Park Barracks, Sydney
  • Sky Tower, Auckland
  • Auckland War Memorial Museum

Mercati emergenti

  • Christ the Redeemer statue, Brazil
  • Pudong Shangri-La Hotel old and new towers, Shanhai, China
  • Jumeirah Etihad Towers hotel, Abu Dhabi
  • Burj Al Arab hotel, Dubai