Tartare ai colori d'Irlanda

Durante i festeggiamenti del St Patrick’s Day consigliamo di scegliere delle ricette davvero particolari. È il caso della Tartare dai colori d’Irlanda: un omaggio all’evento e anche al patriottismo che da sempre contraddistingue questo popolo.

Mettendo da parte le tradizioni irlandesi, dobbiamo mettere da subito in chiaro che la Tartare ai colori d’Irlanda è promossa da Bord Bia, Irish Food Board: l’ente governativo che si occupa principalmente dello sviluppo dei mercati di esportazione dei prodotti alimentari, delle bevande e della produzione ortofrutticola di origine irlandese.

Grazie alla collaborazione di Irlandaonline con Bord Bia, proponiamo questa ricetta per preparare una straordinaria Tartare ai colori d’Irlanda. L’Ente è promotore dall’industria food&beverage e l’orticoltura irlandese attraverso servizi d’informazione mirati, iniziative volte alla promozione e allo sviluppo dei mercati.

 

Ecco come preparare la Tartare

La Tartare ai colori d’Irlanda è un piatto eccezionalmente riconoscibile durante il San Patrizio. Un buon metodo per celebrare l’Irlanda senza mettere a soqquadro l’intera cucina. Ci auguriamo una ricerca egli ingredienti semplice come del resto lo è anche la preparazione.

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gr polpa di manzo irlandese
  • Olive
  • Pomodorini secchi
  • 1 arancia
  • Olio extra vergine di oliva
  • Prezzemolo tritato
  • Formaggio Parmigiano
  • Sale e pepe

 

Preparazione

Tritate la polpa di manzo a coltello e conditela con olio, sale, parmigiano e prezzemolo.
Tagliate in piccoli pezzi le olive, i pomodori secchi e l’arancia e incorporate al trito di carne.
Impiattate e servite disponendo la scorza di arancia sopra la tartare.

 

Che cos’è la Tartare?

La tartare (in italiano tàrtara) è una preparazione di carne o pesce crudo tritati finemente, con il tritacarne o, meglio, al coltello, cui si possono aggiungere condimenti o salse, come cipolla, capperi, succo di limone, aceto balsamico, tuorlo d’uovo.

 

Altre risorse