Il gruppo folk italiano la La Tresca ha inciso una canzone dedicata al pozzo di San Patrizio di Orvieto (TR) e alla famosa leggenda irlandese.

La Tresca

La Tresca è un gruppo di musica folk e musica irlandese che nasce nel 2000. Dopo un inizio caratterizzato soprattutto dalla rivisitazione di tradizionali più o meno standard e cover di autori famosi, la band comincia a scrivere brani originali. L’attenzione è suu storie e suoni della propria terra: gli Etruschi tra Orvieto, la Tuscia e il lago di Bolsena.

Formazione

  • Stefano Belardi (voce, chitarra, charango, bouzouki)
  • Carlo Cempella (basso e voce)
  • Simone Possieri (batteria e percussioni)
  • Christian Alerchino (violino)
  • Roberto Chiovelli (flauti)
  • Claudio Giuliani (Special guest, chitarra)
  • Fabrizio Virgili (Special guest, fisarmonica)

Il brano

La Tresca ha inciso qualche anno fa questo brano dedicato alle leggende del pozzo di Orvieto. Lo storico Well costruito da Antonio da Sangallo il Giovane a Orvieto, tra il 1527 e il 1537, per volere del papa Clemente VII, reduce dal Sacco di Roma e desideroso di tutelarsi in caso di assedio della città in cui si era ritirato. Una sorta di commemorazione dalle sonorità tutte irlandesi.