Kenmare è un piccolo centro di pescatori da dove si può facilmente intraprendere uno dei percorsi più belli e suggestivi d'Irlanda.

Kenmare è un piccolo centro di pescatori e tra le mete più suggestive per i viaggiatori che intraprendono uno dei percorsi più belli e suggestivi d’Irlanda: ovvero il Ring of Kerry.

D’estate e nella stagione primaverile, Kenmare si riempie di turisti e vacanzieri provenienti da ogni parte del mondo. La cittadina è graziosa e le vie principali sono caratterizzate dalle celebri case colorate che si alternano ai tanti ristoranti e pub tradizionali. L’evento più importante locale è la fiera del bestiame, che si tiene ogni anno il 15 agosto.

La visita a Kenmare

Kenmare

Kenmare è un paradiso per gli escursionisti e soddisfa tutti i livelli di passeggiata. La località è tappa obbligatoria per chi affronta la Beara Way oppure la Kerry Way o il Ring di Kerry e offre ai visitatori momenti rilassanti. Le tre strade principali di Kenmare segnano una specie di triangolo e sono: Main Street, Henry Street e Shelbourne Street e in qualche modo raccolgono il museo sulla storia della città, la Holy Cross Church e il Lace and Design, il museo dell’arte. Ciò che, invece, caratterizza il posto sono gli spostamenti verso mete meravigliose e molto richieste. Il Seafari, ad esempio, è una crociera intorno alle isolette che si spinge a Iveragh o a Beara.  La posizione strategica di Kenmare conduce a piccoli villaggi caratteristici in brevissimo tempo. Tanto per citare Sneem, Caherdaniel, Waterville, Valentia Island, le Skelligs, Cahersiveen e Killorglin. A circa 12 Km da Kenmare c’è il Bonane Heritage Park, un parco costituito da piccoli siti archeologici che risalgono all’età della pietra. L’ingresso è a pagamento.

Kenmare Stone Circle

Kenmare Stone Circle

Il cerchio di pietre è un momento megalitico facilmente raggiungibile a piedi in soli cinque minuti dal centro di Kenmare Town. È talmente curato che ha assunto delle sembianze di bel giardino piuttosto che dare l’idea di rappresentare un monumento preistorico risalente all’ l’età del bronzo (2.200 – 500 a.C.). Il cerchio è composto da 15 massi pesanti, con al centro una gigantesca pietra. Tutt’intorno ci sono alberi di pino che lo circondano e l’erba è sempre tagliata alla perfezione. La gente del posto chiama lo Stone Circle come “The Shrubberies”. Il complesso misura 17,4 per 15,8 metri e, a differenza di qualsiasi altro anello di Muster, assomiglia alla forma di un uovo.

Informazioni utili

Kenmare è cresciuta negli anni proprio per la vicinanza con l’anello di Kerry e il Ring di Beara. Entrambi amati e apprezzati dai vacanzieri ed escursionisti, la località può essere facilmente raggiunta in auto. Per chi volesse avvicinarsi il più possibile, senza passare per Dublino, l’aeroporto più vicino è quello di Kerry a circa 50 km di distanza, mentre il Cork Airport è più lontano, circa 90 km.

È consigliata la visita di Kenmare a Natale, un  momento davvero speciale per questa cittadina che sa regalare una magica atmosfera. Durante le feste natalizie, il piccolo centro si trasforma in un vero e proprio bijou, come se già non fosse il gioiello del Kerry. Con la sua ricchezza di bellezze naturali e di negozi e ristoranti originali, il caratteristico villaggio dei pescatori di Kenmare è il luogo perfetto per godersi delle meravigliose, e anche innovative, vacanze di Natale in Irlanda.

La gente, il cibo, lo shopping e il divertimento costituiscono i pilastri su cui si fonda la vita del villaggio. Una passione, se così vogliamo chiamarla, tangibile attraverso l’accoglienza. È possibile mangiare a Kenmare, anche aragoste, scegliendo tra i migliori ristoranti della zona come ad esempio Mulcahy’s Bar and Restaurant, No 35, The Strawberry Field, The Lime Tree Restaurant, Tom Crean, Davitts Restaurant e Wharton’s Traditional Fish & Chips. Per dormire ci sono numerose offerte da prenotare subito, in modo da non ritrovarsi senza camera di hotel.

In evidenza

Contea di Kerry

Contea di Kerry
La Contea di Kerry ha una vocazione turistica e dei percorsi suggestivi che cambiano frequentemente alternandosi tra baie, lagune, svariati tipi di vegetazione e vallate ricoperte di abeti.

Itinerario costa sud ovest

Itinerario costa sud ovest
Un incantevole itinerario selvaggio che interessa la costa sud ovest dell’Irlanda, un’area del paese molto amata dai turisti.