Stadio Olimpico di Roma

Lo Stadio Olimpico è l’impianto sportivo più grande della Capitale e secondo in Italia, dopo l’impianto Giuseppe Meazza di Milano. La struttura, ubicata all’interno del complesso sportivo del Foro Italico, nella zona nord occidentale della città, è in grado di accogliere fino a 73.261 posti complessivi. Attualmente, il campo è di proprietà del CONI, che lo gestisce e lo ha messo a disposizione del Torneo Sei Nazioni, visto che il vecchio Flaminio andrà ristrutturato.

Lo Stadio Olimpico è il tempio del calcio. Nell’arco dell’anno ospita le gare interne di Lazio e Roma ed è sede della finale di Coppa Italia, oltre che rifugio della nazionale italiana di rugby e del popolo del Terzo tempo.

Nel rispetto delle norme UEFA, l’impianto ha subito tre grandi restauri, ultimo quello del 2008 in vista della finale di Champions League che si è disputata il 27 maggio 2009. Così lo Stadio Olimpico ha subito delle profonde modifiche, dagli spogliatoi alla sala stampa, passando per la sostituzione completa dei sedili; l’installazione di nuovi maxi-schermi digitali ad alta definizione; l’arretramento delle panchine; la parziale rimozione delle barriere in plexiglas tra gli spalti e il terreno di gioco; e la riduzione dei posti fino alla capienza attuale fissata in 73.261 unità.

 

Indice

 

Posti migliori

Non ci sono posti migliori e peggiori. Esistono visuali buone e punti di vista. Ad esempio, sei un tifoso o uno spettatore neutrale. Cosa c’entra? Il posto allo Stadio Olimpico viene scelto anche in base a questo. L’impianto presenta una pianta ovale, con le curve negli estremi. Per meglio esplicitarle diremo Curva Sud e Curva Nord. Solitamente la nord è il settore del tifo laziale, mentre a sud dei giallorossi.

I distinti, invece, sono settori laterali alle curve che le collegano alle due tribune, Tevere e Monte Mario. I Distinti Nord si dividono in Nord-Est e Nord-Ovest. Il lato Est sta tra la curva e la Tevere mentre l’ovest tra la curva e la Monte Mario. Meglio scegliere le prime file dei settori alti. In totale le file sono 75 e la fascia che va tra la 35° e la 50° sono le migliori per vedere la partita. I Distinti Sud è identificabile con il Distinto Sud-Est. Anche in questo caso valgono i consigli precedenti.

Veniamo al pezzo forte dello Stadio Olimpico. La Tribuna Tevere e la Tribuna Monte Mario ospitato autorità e personaggi famosi. I settori centrali sono riservati a loro. Queste tribune sono trattate diversamente dalle società quindi possiamo soltanto consigliare una prospettiva migliore delle curve. Stando a commenti raggranellati qua e là, alla Tevere sono da considerare buoni i settori 34AD e 34AS. Le file sono 55 e la fascia che tra la 20 e 30esima sono più che accettabili. Alla tribuna Monte Mario (la più costosa) i settori migliori sarebbero 12BL e 5BL. Da qui vedrai la partita all’altezza giusta e con la giusta angolazione per vivere al meglio la partita.

 

Settori Stadio Olimpico

I settori dello Stadio Olimpico sono composti in:

  • Tribuna Monte Mario 14266
  • Tribuna Tevere 16527
  • Distinti Nord Est 5636
  • Distinti Nord Ovest 5597
  • E ancora Distinti Sud Ovest 5765
  • Distinti Sud Est 5702
  • Curva Nord 7500
  • Curva Sud 7500
  • Tribuna Stampa 553

Inoltre, sono presenti due aree ospitalità (“Corporate” e “Piazza Italia”). Le poltrone di tribuna autorità e autorità coni sono riscaldate elettronicamente e godono di schermo LCD touch screen con diretta TV della partita.

Settori stadio Olimpico

Settori stadio Olimpico

 

Come arrivare allo Stadio Olimpico

Ci sono diversi modi per raggiungerlo.

  • In treno, si può raggiungere lo Stadio Olimpico dalla Stazione Termini. Segui le indicazioni: prendere la metropolitana A direzione Battistini e scendere a Ottaviano, proseguire con il bus numero 32 e scendere in piazzale della Farnesina.
    Percorso alternativo: Prendere la metro A direzione Battistini e scendere alla fermata Flaminio, prendere il tram numero 2 e scendere al capolinea, piazza Mancini.
    Percorso alternativo: da Termini prendere il 910 e scendere al capolinea opposto di Piazza Mancini.
    Dalla Stazione Tiburtina, prendere la metropolitana B direzione Laurentina fino alla fermata Termini. Qui effettuare il cambio di linea con la metro A direzione Battistini e seguire le indicazioni precedenti.
    Dalla Stazione Ostiense, prendere la metropolitana B alla stazione Piramide direzione Rebibbia/Conca d’oro fino alla fermata Termini. Qui effettuare il cambio di linea. Prendete la A verso Battistini e continuate come sopra.
  • Dall’aeroporto lo Stadio Olimpico si può raggiungere nel seguente modo. Da Fiumicino prendere i treni per Termini, Ostiense, Tiburtina, e da qui procedere con le indicazioni precedenti.
    Arrivando all’Aeroporto di Ciampino, prendere gli autobus per Termini all’uscita del terminal arrivi e da qui seguire le indicazioni precedenti, oppure prendere i bus urbani fino alla fermata Anagnina della metropolitana A, direzione Battistini e da qui seguire indicazioni precedenti.
  • Se viaggi in auto. Sul Grande Raccordo Anulare, seguire direzione Flaminia, uscita numero 6 (Flaminia), quindi seguire direzione Stadio (Foro Italico).

 

Altre risorse

Hai trovato utile questo articolo?
5/53 voti