La Dart è un servizio di tranvia leggera di superficie di Dublino che collega l’estremità nord della baia di Howth con Bray e Greystones.

Treno Dart nella baia di Dublino

La Dart, acronimo di Dublin Area Rapid Transit, è un servizio di tranvia leggera di superficie che collega l’estremità nord della baia di Dublino, il villaggio dei pescatori di Howth con Bray e Greystones (Contea di Wicklow). Il servizio passa per il centro di Dublino e le fermate più comode sono quelle di Connolly e Pearse Street rispettivamente a nord e a sud del fiume Liffey.

Tutti i treni della tranvia sono dotati di porte automatiche scorrevoli. I display elettronici della Dart consentono ai passeggeri di essere sempre informati sull’andamento del mezzo. Eventuali ritardi vengono comunicati tramite annunci in ogni stazione.

I servizi Dart sono garantiti dal lunedì al sabato dalle 5:40 alle 00:25, mentre la domenica l’apertura è posticipata alle 9 circa e la chiusura si anticipa di qualche minuto.

A bordo della Dart

La metropolitana leggera si basa su un sistema ferroviario elettrico. Un modo semplice e veloce per spostarsi a Dublino e raggiungere i dintorni della città. Questo collegamento offre la possibilità di scoprire luoghi e attrazioni che normalmente nessuno visiterebbe, visto che sul tragitto ci sono spiagge sabbiose, parchi, teatri, villaggi portuali e musei. A bordo, i display luminosi vi informeranno sulle prossime fermate. Inoltre, è sempre disponibile la mappa col tracciato dei treni. Anche esternamente, nelle stazioni, i binari sono ben segnalati e le indicazioni vi faranno comprendere in maniera inequivocabile la direzione del treno.

Mappa

La mappa di tutti i servizi ferroviari attivi nell’area metropolitana di Dublino e gli autobus da e per l’aeroporto internazionale.

Frequenza ed orari

I collegamenti della Dart sono garantiti ogni 15-30 minuti fatta eccezione dei giorni festivi.

  • Lunedì – sabato 7.00-00.00
  • Domenica e festivi 9.30-23

Biglietti e costi

I biglietti Dart sono acquistabili direttamente nelle stazioni di partenza. Le modalità previste sono quelle più utilizzate nelle stazioni ferroviarie: biglietterie con operatore o distributori automatici che accettano contanti, carte di debito e credito. È possibile acquistare dei biglietti turistici per uno, tre oppure 30 giorni. Nel caso, ci sono delle opzioni annuali. I costi si aggirano intorno ai 12 euro, per un giorno, fino a circa 30 euro per tre giorni.

App per smartphone

Esiste una App ufficiale della DART (Irish Rail) disponibile per Android e Apple. L’applicazione consente di monitorare orari e e ritardi in tempo reale oltre a fornire informazioni dettagliati su ciò che concerne il servizio. Ad ogni modo invitiamo a consultare sempre la Mappa Live dei servizi ferroviari.

Visitare i dintorni

Ci sono molti posti da vedere nei dintorni della capitale raggiungibili tramite Dart. Se disponete di poco tempo e volete restare in zona, potrete sfruttare questi treni per raggiungere posti incantevoli. A cominciare dal James Joyce Tower; Il Castello di Malahide; Il piccolo, affascinante e romantico porticciolo di Howth; La spiaggia dei dublinesi, Bray.