Blarney Castle

Il Blarney Castle si trova a 8 Km a nord di Cork, lungo la N20 in direzione Limerick. Parzialmente in rovina, anche se aperto al pubblico tutti i giorni da maggio a settembre, chiuso a Natale, il Castello di Blarney si colloca come uno degli edifici più turistici della Contea di Cork e reso celebre dalla famosa Blarney Stone, la pietra dell’eloquenza.

Blarney Castle è uno dei punti più turistici tra i siti irlandesi per la sua bellezza architettonica, il fascino delle torri in rovina e per i panorami suggestivi. Ma anche perché conserva quel segreto ai piani alti che vogliamo svelare piano piano.

Prima scopriamo cosa c’è nei dintorni del Blarney Castle: giardini curati, sentieri delimitate da rocce naturali con nomi bizzarri come il “circolo dei Druidi”, la “caverna della Strega” e i “gradini dei Desideri”. Accanto al castello c’è anche un’altra dimora nobiliare ben più recente, la Blarney House costruita nel parco nel 1874 in stile baronale scozzese ed oggi aperta al pubblico.

 

Indice

 

Blarney Castle Irlanda

Imponente roccaforte medievale irlandese, il Blarney Castle sarebbe sorto prima del 1200. A quel tempo, nella zona sarebbe stata presente una struttura in legno, ma studi successivi dimostrerebbero che non è mai stata trovata alcuna prova. Occorrerà aspettare il 1210 per far nascere la fortificazione in pietra successivamente distrutta nel 1446. Fu il re del Munster, Dermot McCarthy, a ricostruirla successivamente. Il castello fu assediato durante le guerre ed è finito persino sotto sequestro nel 1646 dalle forze parlamentari guidate da Signor Broghill. Negli anni a venire, la struttura passo di mano in mano.

Dapprima a Donough MacCarty, Conte di Clancarty, che lo restaurò nel 1690 quando il conte venne catturato e la dimora confiscata dai Williamites. Venduto al Sir Richard Pyne, il Castello di Blarney venne acquistato agli inizi del 1700 da Sir James St John Jefferyes, allora governatore della città di Cork, che insieme alla sua famiglia costruirono un palazzo vicino al mastio. Casa poi distrutta da un incendio e tuttavia sostituita nel 1874 dall’attuale Blarney House.

Blarney Castle: Tour e tickets

Prenota immediatamente un tour al Blarney Castle.

 

La pietra di Blarney Castle

Chiunque abbia l’intenzione di varcare i suoi cancelli deve conoscere la leggenda del Blarney Castle. Si tratta di un gran segreto custodito in una pietra, che si bacia a testa in giù. Quel bacio porterà un dono inestimabile: l’eloquenza. La schiena si arcua all’indietro, mentre con le mani si stringono le sbarre fredde e la testa scende leggermente nel vuoto. Ci sono ventinove metri a suggerire un brivido inevitabile che renderà affascinante la vostra visita, oltre naturalmente a ricevere il dono dell’eloquenza. Se arrivate fin qui, non abbiate paura di baciare la pietra di Blarney, la Blarney Stone. Nonostante la lunga fila, non scoraggiatevi e da bravi viaggiatori mostrate chi siete.

Leggenda

La leggenda custodita nel Blarney Castle narra di come la pietra ricondurrebbe all’antica Lia Fail, ovvero la pietra dove si sedevano i re supremi d’Irlanda al momento dell’incoronazione. E nei numerosi giardini, molto curati, che circondano la costruzione troverete sentieri che conducono a varie attrazioni rocciose naturali con nomi bizzarri derivati dalla fantasia umana: il “circolo dei Druidi”, la “caverna della Strega” e i “gradini dei Desideri”. Accanto alla struttura c’è anche un’altra dimora nobiliare ben più recente, la Blarney House, appunto, costruita nel parco nel 1874 in stile baronale scozzese ed oggi aperta al pubblico.

 

Dove si trova

Il Blarney Castle si trova a Monacnapa, nella Contea di Cork. Raggiungetelo attraverso le coordinate da inserire nel vostro GPS.

  • Latitude: 51° 55′ 26.39″ N
  • Longitude: -8° 34′ 8.99″ W
Hai trovato utile questo articolo?
5/519 voti