Pantibar

Partiamo alla scoperta della Dublino Gay (Dublin Gay), una comunità molto attiva e vivace nella capitale irlandese, protagonista delle notti dublinesi.

Dublino come oramai tutte le capitali europee è molto “aperta” e non fa alcuna distinzione tra le coppie gay e quelle etero.

Scopri locali alla moda, pub e saune dove poter fare nuove amicizie.
 
Dublin Gay
 

Alla scoperta della Dublino Gay (Dublin Gay)

Nella Dublino Gay incontriamo la LGBT, un’associazione per la tutela delle persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender. La LGBT offre servizi a tutto tondo, aiuta le persone a scoprire e accettare la propria omosessualità, offre sostegno alle famiglie e tutela le persone “vittime” da violenze, abusi e molestie.
 
Dublin Gay
 
L’evento clou per la comunità omosessuale arriva durante il mese di giugno, in occasione del Gay Pride Week, quando tutta la città si tinge di bandierine arcobaleno e i colori irradiano Dublino.
 
SDC14559
 

Locali Gay a Dublino (Dublin Gaia)

  • Il Pantibar si trova a Chapel Street, 7 (Dublin 1) ed è considerato il miglior locale Gay d’Irlanda. Qui è impossibile annoiarvi, attivo sette giorni su sette, offre serate a tema. Da non perdere il Panti Show, lo spettacolo drag live.
  • Il The Front Lounge, ubicato a Parliament Street, 33 (Dublin 2), è stato aperto nel 1990 ed è un pub, classico moderno, accogliente e rilassante. L’ambiente è arredato con gusto ed è aperto a tutti, sia a coppie gay che etero. [Chiuso].
  • Il The George si trova nell’omonima Great George’s St, 89 (Dublin 2), ed è uno dei locali gay più vecchi della città. Molto rumoroso, propone musica da discoteca ed è adatto per ballare.
  • Il The Dragon si trova sulla stessa via del The George, ed ha una clientela più giovanile. Molto rumoroso, questo locale è aperto dalle 17 alle 2.30 offre servizio bar è adatto ai gruppi ed è l’ideale per ballare.

 
Ci sono altri locali da non perdere. Ad esempio il venerdì l’appuntamento è al POD (Palace of Dance, in Harcourt Street), una discoteca aperta fino al mattino e poi ancora il Gubu che troverete all’indirizzo 7-8 Capel Street, Dublin 1. La domenica sera potete fare un salto all’Hilton Edwards allo Spy, che troverete al civico 59 South William Street, Dublin 2. Da segnalare anche il Candy al Club Soho, in Kildare Street (The Earl of Kildare Hotel). Ancora da segnalare il Trax Oslo a Connolly Station (Amiens Street) e Wig & Pen, al civico 131 Thomas Street.

 

The Boilerhouse, The Dock e Incognito sauna

Segnaliamo, inoltre, una centralissima sauna: The Boilerhouse (Crane Lane), che si trova a Temple Bar (Dublin 2), luogo perfetto per fare nuove amicizie. Altre saune da segnalare sono The Dock, al 21 di Ormond Quay Upper e l’Incognito in Bow Lane East.

Hai trovato utile questo articolo?
4/54 voti