Artisti irlandesi

Spesso si dice che un paese si riconosce per i suoi artisti. Non possiamo esprimere giudizi in tal senso, ma possiamo sicuramente affermare che gli artisti irlandesi sono capaci di tramettere al mondo ciò che tengono per anni custodito nel cuore.

Dagli U2 a Lisa Hannigan, la musica irlandese può vantare celebrità uniche e piuttosto rare. Citiamo altri nomi per convincerci di questo: Damien Rice e Van Morrison, oppure i celebri Dubliners. Prendiamo in considerazioni quest’ultimi. Anche se non ci sono membri viventi del gruppo originario, questa band ha lasciato un legame profondo tra la cultura popolare e la tradizionale musicale irlandese.

Per questo, e per altri sconosciuti motivi, abbiamo redatto un elenco di artisti irlandesi. Geni della musica, gruppi che hanno reso grande il proprio paese o leggende che parlano al mondo attraverso le proprie canzoni. Non importa se la musica rispetta o meno i canoni tradizionali. Gli U2 molto spesso hanno trattato dei temi irlandesi a cui hanno associato delle musiche – non propriamente tradizioni – che li hanno resi celebri.
 

 

Artisti irlandesi e la musica tradizionale

Ecco una carrellata di artisti irlandesi che hanno segnato un’epoca in Irlanda e, in alcuni casi, anche nel resto del mondo.

  • U2: Gli U2 sono una band planetaria di artisti irlandesi con una lunga storia cominciata a scuola. Era nel lontano 1976 quando Larry Mullen Jr., all’epoca quattordicenne con la passione per la batteria, mise un avviso nella bacheca del suo liceo. Un miracolo artistico.
  • Enya: La musica di Enya è un’esperienza sensoriale, una degli artisti irlandesi che pratica folk celtico combinato con un sound new age e striature di musica elettronica.
  • Damien Rice: Nomade per passione, Damien Rice è sbarcato in Europa con due album “O” e “9”, due grandi successi che lo hanno reso celebre in breve tempo, grazie al suo sound irlandese.
  • Sinead O’Connor: Sinéad O’Connor è una delle grandi protagoniste del rock al femminile a cavallo tra la fine degli anni 80 e il decennio successivo. Nasce nel 1966 a Dublino.
  • Gavin Friday: Gavin Friday, cantautore irlandese, nome di battesimo Fionan Martin Hanvey, è nato a Dublino l’8 ottobre 1959. Fondatore dei Virgin Prunes e Baby Records.
  • Glen Hansard: Nato a Dublino nel 1970 Hansard è giunto all’attenzione internazionale grazie alla partecipazione al film di Alan Parker The Commitments.
  • Lisa Hannigan: Si chiama Lisa Margaret Hannigan ed è nata a Dunshaughlin, il 12 febbraio 1981. È cresciuta nella Contea di Meath, per poi trasferirsi a Dublino.
  • Niall Horan: Giovanissimo artista irlandese Niall Horan suona la chitarra da auto-didatta. In questi ultimi anni la sua popolarità è cresciuta in maniera esponenziale grazie al gruppo a cui appartiene: i One Directions che nei primi tre anni di vita hanno stampato tre album.
  • The Cranberries: il gruppo dei The Cranberries, si è formato nel Maggio del 1990. Prima di allora i fratelli Noel Hogan e Mike Hogan ed il batterista Fergal Lawler suonavano in un gruppo chiamato “The Cranberry saw us”…
  • The Corrs: Nati e cresciuti a Dundalk in una famiglia molto affiatata, Andrea, Jim Sharon e Caroline Corr si dedicarono alla musica fin da piccolissimi. Dal 1990 in poi, la band cominciò ad esibirsi regolarmente a Dublino.
  • Van Morrison: George Ivan “Van” Morrison (nato il 31 agosto 1945) è originario di Belfast nell’Irlanda del Nord. Un’artista completo capace di interpretare diversi strumenti.

 

Artisti con orientamenti di folk tradizionale

  • Clannad: Clannad, il cui nome in gaelico deriva da an clann as Dobhar, ossia “la famiglia originaria di Dore”, più che un gruppo musicale è una stirpe di musicisti.
  • The Dubliners: I Dubliners iniziarono a suonare per proprio diletto nell’O’Donoghue pub nel 1962, si chiamavano The Ronnie Drew Ballad Group in onore a James Joyce.
  • The Chieftains: Fu Seán Ó Riada, all’epoca direttore musicale dell’Abbey Theatre di Dublino, ad avere l’idea di riunire un gruppo di musicisti abili con gli strumenti.
  • Altan: Altan è il nome di un piccolo lago alla base del monte Errigal, nel nord-ovest del Donegal, a pochi chilometri da Gaoth Dobhair, paese d’origine di Mairead Ni Mhaonaigh.
  • The Pogues: I Pogues nascono a Londra, ma la provenienza irlandese è chiarissima già dal nome ottenuto dalla contrazione di Pogue Mahone tradotto dal gaelico come “baciami il culo”.
  • The Script: The Script sono un trio irlandese la cui musica può vantare quel tipo di ingegnosi espedienti artistici. Un tipo di soul celtico assolutamente nuovo.
  • Fidil: Il gruppo dei Fidil è composto da tre violinisti, Aidan O’Donnell, vincitore dell’edizione TG4 Young Musician of the Year 2010.
  • Kila: Suonano da quasi 20 anni, i Kila sono uno dei gruppi più innovativi e interessanti d’Irlanda. I sette membri provengono da esperienze musicali diverse.

L’elenco completo degli artisti e delle band irlandesi (Le band proposte sono sono soltanto una selezione degli artisti irlandesi presenti sulle scene).

Hai trovato utile questo articolo?
4.6/59 voti